Binci: 'Buona volontà da parte di tutti per il bene dei cittadini'

capogruppo del Pd Andrea Binci 31/08/2010 -

'Ritroviamo l'Unità' è lo slogan della festa del PD che si svolge in questi giorni, fino a domenica, a Chiaravalle. E ritrovare l'unità è anche uno degli obiettivi principali del partito di maggioranza che governa la città di Jesi.



Da febbraio a questa parte l'amministrazione comunale ha dovuto fronteggiare una crisi all'interno della maggioranza di non poco conto. Crisi scaturita col caso Sadam e culminata con le dimissioni del sindaco Belcecchi, poi ritirate. Il teatro politico degli ultimi mesi è stato un susseguirsi di colpi di scena: uscita dalla maggioranza di Rifondazione con la rassegna delle dimissioni di Valentina Conti, ex assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili, Cingolani dell'Italia dei Valori che in un primo momento votò contro alla manovra di equilibrio di bilancio, ma che poi ci ripensò e decise di appoggiare Belcecchi.

In un momento di particolare fragilità per il partito di maggioranza, la festa in programma al Parco del Ventaglio è di fondamentale importanza. Tutti gli sforzi dei vari esponenti del partito sono concentrati a risanare le discordanze, come sottolinea Andrea Binci, capogruppo del PD: "Siamo tutti impegnati nell'organizzazione della festa- spiega- al di là degli scambi polemici degli ultimi giorni . Pensiamo alla festa, a organizzare dibattiti e stand."

Che sia stato un periodo alquanto difficile per il partito, Binci non lo nasconde. "Stiamo cercando di superare questo periodo turbolento della fase politica. La manovra di equilibrio di bilancio è passata, a settembre verrà ripresa l'attività amministrativa e vedremo dei provvedimenti da approvare. Da parte di tutti la volontà è rivolta al bene dei cittadini."

In attesa del congresso del partito, il prossimo ottobre, ora si cerca di ricucire gli strappi e le incomprensioni tra gli esponenti del PD.






Questo è un articolo pubblicato il 31-08-2010 alle 16:25 sul giornale del 01 settembre 2010 - 678 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bFh