Abbado, il concerto proiettato in video

leonardo lasca 03/09/2010 -

"Quando è stato reso ufficiale che il presidente della Repubblica non sarebbe intervenuto al concerto di Claudio Abbado (in programma il 25 settembre al teatro Pergolesi) sono venute meno anche le esigenze di sicurezza che avrebbero reso necessario liberare piazza della Repubblica dalle bancarelle" - puntualizza Leonardo Lasca, assessore alla cultura del Comune di Jesi.



Lasca ha chiesto alla Fondazione Pergolesi Spontini di valutare anche altri spazi dove fosse possibile proiettare in video il concerto per consentire anche a chi fosse rimasto privo di biglietti di poter comunque godere dello spettacolo, organizzato in occasione del 300° anniversario della nascita di Pergolesi.

"Durante l'incontro tecnico di lunedì per definire i dettagli dell'organizzazione dell'evento ho informato il sindaco, gli assessori interessati e i dirigenti, - dice Lasca - la Fondazione Pergolesi Spontini ha individuato altre soluzioni che possono garantire da una parte alle bancarelle di poter occupare piazza della Repubblica e dall'altra al pubblico di assistere allo spettacolo sul video senza il rumore di sottofondo".


di Francesca Morici
francesca@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 03-09-2010 alle 18:12 sul giornale del 04 settembre 2010 - 791 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesca morici, jesi, concerto, claudio abbado, leonardo lasca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bMn