L'ultimo saluto a Thomas al Massimiliano Kolbe

10/09/2010 -

Si svolgeranno sabato pomeriggio alle 15,30 presso la chiesa San Massimiliano Kolbe a Jesi i funerali di Thomas Pettinari, il giovane monsanese morto giovedì in seguito a un incidente stradale avvenuto lungo la statale, nei pressi della ditta Pieralisi.



Stava tornando a casa per il pranzo il giovane monsanese quando una Mercedes Lm lo ha travolto lungo via Ancona. Il sedicenne, in sella alla sua adorata moto 125 tm stava percorrendo la statale in direzione Monsano, quando l'auto, guidata da un 42enne di Monte San Vito, che proveniva dalla direzione opposta si è schiantata addosso al ragazzo, mentre cercava di svoltare a sinistra, in via Battistoni.

Thomas è morto sul colpo. Inutili i soccorsi. L'uomo che guidava la Mercedes è risultato negativo all'alcool test e le sue prime parole dopo l'impatto sono state "non l'ho visto, non l'ho visto".

Un'intera comunità sotto shock quella di Monsano dove il padre di Thomas gestisce un vivaio in via Sant'Ubaldo, dove il ragazzo si stava recando dopo il suo primo giorno di scuola. "Thomas era una bravissimo ragazzo, amante della vita come tutti all sua età. Sono veramente scosso, non si può morire così. a 16 anni", commenta Luca Fioretti, sindaco di Monsano. Su facebook sono nati numerosi gruppi in memoria di Thomas: 'Riposa in pace', 'Resterai sempre nei nostri cuori'.

L'ultimo saluto potrà essere dato a Thomas sabato alle 15,30 alla chiesa di San Massimiliano Kolbe a Jesi.






Questo è un articolo pubblicato il 10-09-2010 alle 20:34 sul giornale del 11 settembre 2010 - 4649 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/b19