La Casa delle Genti spegne quattro candeline e festeggia con asado e musica latina

Pacini, Mari, Santarelli, Maiolatesi, Lopez, Fiordelmondo 2' di lettura 15/09/2010 -

Il centro di accoglienza 'Casa delle Genti' festeggia il suo quarto anniversario organizzando una cena, a base di asado argentino, presso il Parco Pubblico di via Amendola a Montecarotto.



La festa, organizzata dal Gruppo Umana Solidarietà e dall'associazione Avvocato di Strada Onlus, vede il patrocinio di quattro comuni: quello di Jesi, di Castelbellino, Montecarotto e San Marcello.

"Abbiamo svolto un ottimo lavoro per le politiche di integrazione- commenta l'Assessore ai Servizi sociali GIlberto Maiolatesi nel presentare l'operato del centro di accoglienza-nel 2009, 98 persone hanno usufruito dei servizi messi a disposizione del centro. Un ringraziamento particolare va al Gus che ha sempre mantenuto fede agli impegni presi supportando anche gli sforamenti di budget".

"Il centro di accoglienza non è un posto dove vanno a finire i delinquenti- spiega Marcos Lopez, coordinatore Gus Jesi-ma un luogo dove vengono accolte persone con problemi di vario tipo, in particolare associati all'alcolismo e al gioco d'azzardo." Spesso, infatti, le persone ospitate dal centro non sono neanche in grado di pagare la quota prevista a notte di 4 euro; spesa che iene sostenuta in molti casi dal Gus o dai comuni di provenienza del soggetto ospitato.

"Fino a giugno sono stati accolti 55 soggetti- riferisce Susanna Mari, operatrice del sistema 'Oltre la Strada'-di cui 28 italiani e 27 stranieri. Con 'Oltre la Strada' cerchiamo di agevolare ai senzatetto i servizi socio sanitari del territorio".

Anche l'Associazione Avvocati di Strada Onlus, partner del Gus, sarà presente alla festa che si terrà a Montecarotto. "Il nostro operato è rivolto a quelle persone senza fissa dimora che non possono usufruire del gratuito patrocinio-spiega il Presidente dell'Associazione Lorenzo Fiordelmondo-e l'obiettivo è quello di far riacquistare a queste persone una propria residenza".

L'appuntamento è per le ore 20 al Parco Pubblico di via Amendola a Montecarotto. In caso di pioggia l'evento sarà festeggiato all'interno della palestra comunale del paese. Per info e prenotazioni si può scrivere all'indirizzo casadellegenti@gus-italia.org o contattare i recapiti telefonici 0731/841972 e 327/8142649.








Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2010 alle 09:16 sul giornale del 16 settembre 2010 - 4154 letture

In questo articolo si parla di attualità, gilberto maiolatesi, ilaria cofanelli, pacini, mari, santarelli, maiolatesi, lopez, fiordelmondo, maiolatesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/b9P





logoEV