Chiaravalle: inaugurato il nuovo impianto biogas

16/09/2010 -

Taglio del nastro giovedì mattina per l'impianto di valorizzazione energetica del biogas prodotto dalla discarica di Chiaravalle in Località Galoppo.



Dall’agosto 2005 il Comune di Chiaravalle ha affidato la gestione del servizio della discarica ad AnconAmbiente: discarica che, per quanto riguarda lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, è stata definitivamente chiusa in data 8 agosto 2009. Ad AnconAmbiente sono quindi state assegnate, oltre alla gestione post operativa della discarica e alla chiusura della stessa con conseguente recupero ambientale dell’area, anche la gestione dell’impianto che può definirsi ad ogni effetto operativo già da tre settimane.

“Con questo progetto che assicura energia elettrica al 50% delle famiglie residenti nel Comune di Chiaravalle” – ha sottolineato il Presidente di AnconAmbiente Lino Secchi – “abbiamo posto un importante tassello in termini di recupero delle risorse energetiche della nostra provincia, senza dimenticare il recupero e la valorizzazione di un sito ambientale”.

Oltre al Presidente Secchi e alle autorità politico-istituzionali in rappresentanza di Regione e Provincia, hanno preso parte alla conferenza stampa e alla cerimonia inaugurale anche il Direttore generale della spa Giuseppe Tommaso Sanfilippo, il Sindaco del Comune di Chiaravalle Daniela Montali e il Presidente Turci della impresa esecutrice Torricelli.


di Giulia Mancinelli
redazione@viverejesi.it


...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2010 alle 18:27 sul giornale del 17 settembre 2010 - 2483 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cd3


Massimo Gianangeli

Commento sconsigliato, leggilo comunque