contatori statistiche

Teatro Ragazzi, in scena le avventure di Pulcino

le avventure di Pulcino 2' di lettura 15/10/2010 -

Domenica 17 ottobre, con due recite – una alle ore 16 e l’altra alle ore 17,30 – al Teatro V. Moriconi di Jesi, prende il via la 27° stagione di Teatro Ragazzi 2010 – 2011, a cura del Teatro Pirata in collaborazione con la Fondazione Pergolesi Spontini. Il Teatro Pirata presenta il nuovo spettacolo, “LE AVVENTURE DI PULCINO”, teatro d’attore, pupazzi e magiche scenografie con protagonista un tenero pulcino.



Lo spettacolo, indirizzato al pubblico dei più piccoli e realizzato tramite l'uso di oggetti di recupero, con pupazzi mossi su di un grande tavolo che trasformandosi, diventa di volta in volta la base per le scene. Il tutto arricchito da musiche originali e canzoni cantate dal vivo. Tutto inizia in una bottega dove vive Gelsomina, un po' barbona e un po' bambina, che di mestiere fa l’aggiusta cose. Tutti i giorni, alla stessa ora del mattino, in compagnia della sua fidata radio, apre la sua bottega. Un bel giorno arriva una vecchia valigia con dentro un pulcino di stoffa che, appena riparato, inizia a vivere una nuova vita. Qui iniziano le avventure di Pulcino in cerca di una mamma, perché si sa che la prima cosa che cerca un cucciolo è la mamma! Ad aiutarlo in questa ricerca, insieme a Gelsomina, da un’astronave fatta di un' accozzaglia di oggetti da cucina arriva anche 3x2 uno strampalato anatroccolo proveniente dallo spazio che si metterà a capo della spedizione “Cerca una mamma per Pulcino”.

Un viaggio che li porterà in una città puzzolente fatta di cartoni, poi in un bosco di ombrelli e ventagli ed infine in un enorme mare blu. Tra scoperte, avventure ed incontri con improbabili mamme, seguiremo la storia di Pulcino, fino all’epilogo finale dove, sotto un cielo stellato, finalmente troverà affetto e serenità tra le braccia di Gelsomina. La Stagione di Teatro Ragazzi, con 19 recite domenicali da ottobre a febbraio e 54 recite riservate alle scuole da gennaio a maggio, si avvale del sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Marche-Servizio Beni e Attività Culturali, della Provincia di Ancona, dei Comuni di Jesi, Falconara Marittima, Maiolati Spontini, Montecarotto, Monte San Vito, San Marcello, Santa Maria Nuova e Staffolo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2010 alle 18:31 sul giornale del 16 ottobre 2010 - 892 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di teatro, jesi, spettacoli, fondazione pergolesi spontini, ragazzi, pulcino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dlX





logoEV
logoEV