contatori statistiche

Massaccesi: 'Ora anche le mura antiche, non c’era più nulla da rovinare in città'

Daniele Massaccesi 1' di lettura 27/10/2010 -

Ed ora anche le mura antiche! Evidentemente non c’era più nulla da abbattere o rovinare in città, oltre alle “macerie” di questi anni, e qualcuno ha deciso di intervenire (e si spera Sovrintendenza permettendo!) scavando addirittura un vano nelle mura antiche di Jesi per realizzare oltretutto un utilissimo ascensore (?!) in una zona in cui non c’è neanche un utilissimo parcheggio, ampio e comodo, ma solo un parcheggio a pagamento, sempre vuoto o quasi.



Non c’è alcuna certezza che si voglia il bene della città, conservandone patrimonio e vestigia, ma solo la brutta mentalità dello “scavo”.

La Sovraintendenza dovrà togliere al riguardo ogni dubbio sulla legittimità e regolarità dell’intervento, ferme le valutazioni di ogni cittadino.


da Daniele Massaccesi
Popolo delle Libertà – PDL




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2010 alle 17:38 sul giornale del 28 ottobre 2010 - 681 letture

In questo articolo si parla di politica, jesi, mura, Daniele Massaccesi, Popolo delle Libertà – PDL

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dNf





logoEV