Quantcast

Chiaravalle: inaugurata la libreria in Via della Vittoria

2' di lettura 02/11/2010 -

Sarà un luogo dove leggere, giocare e imparare la libreria per bambini e ragazzi “Villa Villacolle”, inaugurata sabato pomeriggio a Chiaravalle, in Via della Vittoria 47, un luogo dove sarà possibile trovare un universo a misura di bambino, che prende il nome dalla casa di Pippi Calzelunghe.



Creato dalla scrittrice svedese Astrid Lindgren, è un personaggio anticonformista che incarna il desiderio di libertà e d’indipendenza dei piccoli. “Villa Villacolle” è stata ideata da Giulia Pambianchi, 26 anni, laureata in letteratura per l’infanzia, educatrice nido e animatrice per ragazzi, e da Laura Belardinelli, 24 anni, tecnico dei servizi sociali e operatore di comunità. “Il nostro desiderio è di far avvicinare i più giovani alla lettura – hanno detto le due ragazze emozionate – ma, soprattutto, di farla amare come l’amiamo noi.

La nostra libreria sarà la casa della bambina più forte del mondo dove i bambini e le bambine potranno scatenarsi a piacimento. Potranno ascoltare le avventure di Pippi, travestirsi, dipingere, disegnare e giocare a campana”. A “Villa Villacolle”, infatti, saranno organizzati laboratori, anche all’aperto, percorsi di lettura insieme agli autori dei libri, formazione e conferenze per i più grandi e mostre. “Sono orgogliosa di questo momento – ha detto il sindaco di Chiaravalle, Daniela Montali, dopo il taglio del nastro – perché questo è un risultato per tutta la città. Credo che la cultura sia una cosa molto democratica, che possa trovare spazio e diffondersi anche nei centri di dimensioni non grandi. Spero che questa sarà un luogo frequentato dai bambini ma, soprattutto, dai genitori e dagli adulti perché è a loro che si deve la responsabilità di spingere i più piccoli verso i libri e la lettura. Saranno, poi, i bambini stessi a scegliere e a decidere cosa va bene per loro”.

Alla commozione di parenti e amici per l’apertura di “Villa Villacolle”, hanno partecipato anche il presidente di Confidicoop Marche, Graziano Mariani, Elisabetta Tucci, il direttore della Banca di credito cooperativo di Chiaravalle, Gianluca Andreoni.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-11-2010 alle 12:10 sul giornale del 03 novembre 2010 - 2378 letture

In questo articolo si parla di attualità, chiaravalle, Comune di Chiaravalle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dWu





logoEV
logoEV