Quantcast

Castelplanio: assegnato lo Scudo d'Argento al dottor Carlo Urbani

carlo urbani 2' di lettura 11/11/2010 -

La Commissione del Premio “Scudi di San Martino” prestigioso Istituto che annovera tra i premiati “storici” Madre Teresa di Calcutta, i Vigili del Fuoco di Chernobyl e di New York, e l'organizzazione premio Nobel "Medici Senza Frontiere" ha assegnato il massimo riconoscimento, lo Scudo d’Argento, al dottor Carlo Urbani, il medico di Castelplanio che bloccò, rimanendone vittima, l’epidemia di Sars nel 2003.



La cerimonia di consegna, di rilievo Internazionale, avrà luogo a Firenze a Palazzo Vecchio nel Salone dei Cinquecento sabato 13 novembre alle ore 10,30. A ritirare il premio saranno la mamma del medico marchigiano e presidente dell’Associazione Italiana Carlo Urbani Onlus Maria Scaglione e la vedova di Urbani, Giuliana Chiorrini. L'Istituto Scudi di San Martino, nato a Firenze nel 1983, ha lo scopo di incrementare gli atti di solidarietà umana attraverso un premio indirizzato a coloro che si sono distinti per impegno, spirito di sacrificio e coraggio a favore dei più deboli, dei bisognosi e delle persone in grave pericolo. Il Premio “Scudi di San Martino” 2010, costituito da un medaglione in argento recante in bassorilievo l'immagine di San Martino,va ad aggiungersi al recente conferimento della Cattedra Ordinaria assegnata dall’Università Giovanni Paolo I di Roma lo scorso ottobre alla memoria di Carlo Urbani.

Tutto ciò, oltre a rappresentare motivo di orgoglio per i familiari, permette di sensibilizzare l’opinione pubblica e di valorizzare scelte di vita di grande contenuto sociale ed umano come quelle intraprese dal medico marchigiano. Tale notorietà aiuta anche a favorire le attività solidali legate al suo nome attraverso l’Associazione italiana Carlo Urbani Onlus. L’Associazione Italiana Carlo Urbani, costituita da familiari, amici ed ex colleghi di Urbani ha infatti lo scopo di continuare nel medesimo settore, e nei paesi dimenticati del mondo, le attività solidali che hanno contraddistinto le scelte di vita e professionali del grande medico di Castelplanio. Tutte le informazioni sulle finalità dell’Associazione o per effettuare una donazione sono disponibili nel sito www.aicu.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2010 alle 19:12 sul giornale del 12 novembre 2010 - 965 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelplanio, associazione italiana carlo urbani onlus, carlo urbani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ehZ





logoEV
logoEV