x

SEI IN > VIVERE JESI > SPETTACOLI
comunicato stampa

Stagione teatrale: biglietti in vendita per tutti gli spettacoli

4' di lettura
1196

da Amat Marche
www.amatmarche.net


Da sabato 20 novembre è possibile acquistare i biglietti, insieme al carnet di 6 biglietti a scelta a tariffa agevolata “Di Teatro in Teatro”, per l’intera stagione teatrale 2010.2011 comprendente tutti i teatri della Fondazione Pergolesi Spontini.

La stagione è realizzata in collaborazione con AMAT e gli Assessorati alla Cultura dei Comuni di Jesi, Maiolati Spontini, Montecarotto, San Marcello e Monte San Vito, e con il contributo di Banca Popolare di Ancona e Sogenus. Questi i costi dei biglietti: per il Teatro Pergolesi di Jesi da euro 12 a euro 28; per il Teatro Spontini di Maiolati Spontini da euro 14 a euro 18; per i Teatri Comunale di Montecarotto, Condominale La Fortuna di Monte San Vito e P. Ferrari di San Marcello da euro 8 a euro 12. La vendita si svolge presso la biglietteria del Teatro Pergolesi (tel. 0731 206888 biglietteria@fpsjesi.com ) dal mercoledì al sabato, dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 19.30 (diritto di prevendita di un euro fino al giorno precedente lo spettacolo). Saranno inoltre attivati dal 20 novembre i seguenti servizi di prevendita: presso tutte le filiali BANCA MARCHE; on line www.helloticket.it (solo con carta di credito con aggravio del costo del biglietto intero), Numero Verde 800.90.70.80; da cellulare e dall’estero 06.48.07.84.00 (solo con carta di credito con aggravio del costo del biglietto intero) e biglietterie AMAT.

Ricordiamo brevemente il programma di seguito proposto al pubblico attraverso quattro “percorsi” trasversali, quattro diversi modi di “divertirsi” a teatro. All’interno del Primo Percorso, tra spettacolarità, comicità, musica e fantasia, 5 spettacoli: Jesus Christ Superstar (in collaborazione con Dado Srl e con la partecipazione dell’Associazione Onlus Missione Brasile) al PalaTriccoli il 5 dicembre; il Teatro Nero di Praga in Dreams al Pergolesi il 22-23 gennaio; Oblivion Show con la regia di Gioele Dix a Maiolati Spontini il 5 febbraio, per finire con due autentiche chicche, divertenti e a loro modo poetiche, Pasticceri a Monte San Vito il 19 febbraio e Napoleone magico imperatore con Bustric il 26 marzo. Il Secondo Percorso offre invece il piacere della commedia, di trame e intrecci, delle compagnie teatrali tra tradizione e innovazione con 4 spettacoli: due appuntamenti al Pergolesi con I casi sono due di A. Curcio il 12-13 febbraio e La scuola delle mogli di Molière il 2-3 aprile nell’interpretazione di Valter Malosti e della sua compagnia di giovani.

Altri due appuntamenti a Maiolati Spontini con la commedia d’attualità Col piede giusto l’11 dicembre e quattro atti unici di un Eduardo... più unico che raro con Rocco Papaleo diretto brillantemente da Giancarlo Sepe il 13 marzo. Due spettacoli formano il Terzo Percorso caratterizzato dal gusto di interrogarsi, di riflettere sulla realtà di oggi, di lasciarsi provocare per sviluppare una coscienza critica : al Pergolesi il 5-6 marzo Roman e il suo cucciolo, opera interpretata e diretta con una forza sconvolgente da Alessandro Gassman e a Maiolati Spontini il 16 gennaio Die panne. Ovvero la notte più bella della mia vita , testo di Dürrenmatt che ha per protagonista Gian Marco Tognazzi con la regia di Armando Pugliese. Il Quarto Percorso offre infine l’interesse per la rivisitazione di una galleria di personaggi, collegata alla rassegna Scompagina/4. Libri in scena con dedica a Valeria Moriconi con 5 spettacoli: Lezioni semiserie per un uomo dal fiore in bocca da Pirandello, a San Marcello l’11 gennaio; Il sogno di Ipazia , eccezionale figura di donna matematico-astronomo-filosofo del 400, rilanciata di recente dal film “Agorà” a Monte San Vito il 29 gennaio; il Giorgio Gaber di E pensare che c’era il pensiero , reinterpretato al femminile da Maddalena Crippa al Pergolesi il 19-20 marzo, Toni Ligabue interpretato dal comico bolognese Stefano Bicocchi in arte Vito a Montecarotto il 9 aprile, fino all’ Itis Galileo di Marco Paolini a Maiolati Spontini l’8 maggio.

Il cartellone è reso ancora più ricco dal progetto Spazio Sofa del Gruppo Baku, diviso in cinque appuntamenti il 7 gennaio, l’11 febbraio, il 4 marzo, il primo aprile e il 6 maggio a San Marcello e dagli spettacoli Liberate le aragoste l’8 gennaio e Hula Hop il 20 febbraio a Montecarotto e Archeo Cabaret il 4 febbraio a San Marcello.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2010 alle 14:26 sul giornale del 18 novembre 2010 - 1196 letture