Quantcast

Campagna Amica, il farmers market spegne la prima candelina

Coldiretti 2' di lettura 18/11/2010 -

Il mercato di Campagna Amica Jesi spegne la prima candelina e festeggia idealmente con i ventiduemila cittadini che in questi dodici mesi hanno fatto i propri acquisti nel farmer market degli agricoltori della Vallesina.



Ad annunciarlo è la Coldiretti Ancona, in occasione del “compleanno” della struttura che i produttori festeggeranno sabato 20 novembre con degustazioni a km zero per i clienti lungo tutto l'arco della giornata, dalle ore 8.30 alle 13 e dalle 16 alle 19.30. L’iniziativa rappresenta anche l’occasione per fare il punto su questi primi dodici mesi di attività del farmer di via Trieste 26. Secondo l’analisi di Coldiretti Ancona sono 22mila i consumatori che hanno scelto di portare in tavola prodotti del territorio, freschi, di stagione, di qualità e al giusto prezzo, con una media di circa 1.800 al mese.

Una trentina le tonnellate di alimenti vendute. In classifica dominano frutta e verdura fresche di stagione, davanti a formaggi, vino, carne e olio. Ma l'obiettivo è quello di festeggiare la ricorrenza dando il via a nuovi servizi, a cominciare dalla vendita del pane degli agricoltori fatto con grano della Vallesina. A proporlo già dal mese di dicembre sarà una “agricoltrice-panettiera”, Elena Bassi, del Forno della Césola di Staffolo. Con l'ingresso di una nuova azienda ortofrutticola, Alessandro Gabrielloni di Jesi, l'offerta dei prodotti si è poi allargata alle insalate e minestroni già pronti, mentre sul versante della carne si passerà dal sistema della prenotazione alle vaschette già disponibili.

“Il nostro obiettivo non è fare concorrenza ai negozi ma offrire sempre maggiori possibilità ai cittadini, jesini e non, di portare in tavola prodotti del territorio, di stagione, di qualità e al giusto prezzo e i risultati ottenuti in questo primo anno sono sicuramente soddisfacenti - spiega il presidente di Coldiretti Ancona, Maurizio Monnati -. L'esperienza del mercato di Campagna Amica è una parte integrante del progetto per una filiera agricola tutta italiana controllata dagli agricoltori”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2010 alle 17:24 sul giornale del 19 novembre 2010 - 1414 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, mercato, agricoltura, coldiretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/evk





logoEV
logoEV