Quantcast

Castelbellino: Pd, si è svolto l'incontro sulla scuola pubblica

partito democratico 1' di lettura 20/11/2010 -

Nell’ambito della mobilitazione porta per porta il PD di Castelbellino ha organizzato per lo scorso 19 novembre un’incontro pubblico per parlare di scuola pubblica. Le dieci proposte del Partito democratico per una scuola di qualità sono state al centro del dibattito coordinato dalla Segretaria PD Gilda Stacchiotti al quale sono intervenuti il Sindaco Demetrio Papadopulos, il Segretario provinciale Emanuele Lodolini e Manuela Carloni della Cgil scuola.



In due anni di governo di centrodestra, il potenziamento del sistema educativo e l’investimento sul futuro del Paese è avvenuto soltanto a suon di tagli indiscriminati che stanno demolendo la scuola pubblica: gli studenti frequentano classi sovraffollate, ad alunni con disabilità è stato negato il sostegno e migliaia di bambini sono stati lasciati fuori dalla scuola dell’infanzia. Il tempo della crisi è il tempo delle scelte e le famiglie tirano la cinghia per poter offrire quanto di meglio possibile ai più giovani, perché sanno che il futuro è nelle loro mani.

Il governo, invece, taglia proprio sulla loro pelle disinvestendo nell’istruzione e producendo un altissimo tasso di disoccupazione e precarietà. Invece di chiudere gli occhi, il governo apra un tavolo di crisi per risolvere il dramma dei precari che sta gettando sulla strada. Perché l’Italia abbia un futuro e torni a crescere l’unica garanzia è investire e non tagliare sul sistema istruzione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2010 alle 18:21 sul giornale del 22 novembre 2010 - 826 letture

In questo articolo si parla di scuola, politica, partito democratico, pd, castelbellino, partito democratico bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/eA4





logoEV