x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

'Aurora e il '900', un convegno dedicato alla Polisportiva

2' di lettura
857
da Fondazione Gabriele Cardinaletti

Nell’ambito della Mostra organizzata dalla “Fondazione Gabriele Cardinaletti” dal titolo “Jesi e il ‘900”, si è svolto nella serata di domenica 28 novembre, alle ore 18, presso la Chiesa “Mereghi” di Jesi, il convegno dal titolo: “Aurora e il ‘900”.

L’evento ha visto la partecipazione di tanti personaggi che nel corso del ‘900 hanno collaborato nella “Polisportiva Aurora”, Società nata ufficialmente nel 1955 ed impegnata nel corso del tempo nelle discipline del Basket maschile e femminile, Calcio, Ciclismo e Volley. Inoltre, la Polisportiva ha attuato tantissime iniziative anche extra-sportive nel proprio quartiere “Prato”, mantenendolo vivo ed infondendo sani valori e principi soprattutto nei giovani per più di una generazione.

In particolare, sono stati ripercorsi i tratti salienti di una Società gloriosa che ha dato un’impronta importante allo sport jesino e nazionale, basti pensare ai tanti campioni che sono nati nel campo del “San Sebastiano” come Roberto Mancini, Luca Marchegiani, Sergio Paolinelli e Mauro Bertarelli nel calcio, o la stessa Società “Aurora Basket”, che con l’attuale denominazione “Fileni-BPA” milita nel Campionato Nazionale di Legadue, nata anch’essa nell’adiacente palestra “San Sebastiano”, oggi intitolata ad uno dei fondatori: “Primo Novelli”.

Significativi sono stati poi gli interventi del fondatore della Polisportiva don Roberto Vigo, e del giornalista Gianni Rossetti, uno fondatori invece dell’Aurora Basket insieme all’Attuale Presidente Carlo Barchiesi e l’indimenticato Primo Novelli, accompagnati dai video rappresentanti foto e momenti salienti di tantissimi atleti che hanno vestito la maglia dell’ Aurora tra cui quello certamente più rappresentativo: Roberto Mancini. Sempre nel corso della serata del 28 novembre inoltre, è stata chiusa ufficialmente la Mostra “Jesi e il ‘900”, che dall’ apertura di sabato 26/10/2010 ha visto la presenza di oltre 14.000 visitatori.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2010 alle 16:32 sul giornale del 30 novembre 2010 - 857 letture