Claudio Manzella nuovo Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco

Claudio Manzella 01/12/2010 -

Primo giorno da Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Ancona per Claudio Manzella, precedentemente a capo del dipartimento di Reggio Calabria.



Classe 1959, studi ingegneristici, romano, Claudio Manzella ha iniziato la sua carriera all’aereoporto militare di Ciampino. Nel 1988 entra ufficialmente nel reparto dei Vigili del Fuoco, come ispettore, per poi trasferirsi in Liguria. E’ stato responsabile del Comando Provinciale di Imperia dal 2003 al 2005, poi a Brescia, Milano e Reggio Calabria, fino ad arrivare al capoluogo dorico.

La prima uscita ufficiale del comandante Manzella è fissata per domani, 3 dicembre, giorno si Santa Barbara, che quest’anno verrà officiato al Duomo di Osimo. Manzella ha anche fatto il punto sulla nuova sede del Comando Provinciale, che dovrebbe essere costruita nei pressi dello stadio “Del Conero”. “Mi impegnerò in prima persona perché tutti gli organi istituzionali contibuiscano alle fasi amministrative, così da far partire il cantiere senza ritardi”.

La presentazione del nuovo comandante provinciale è servita anche a presentare i dati relativi agli interventi dei Vigili del Fuoco nel 2010, in leggero aumento rispetto all’anno precedente: 7721 contro i 7633 del 2009. In calo, però, gli interventi per incendi, il 14% del totale (contro il 17% dell’anno precedente), mentre si registra un leggero aumento di incidenti stradali (7% nel 2010 contro il 6% del 2009).






Questo è un articolo pubblicato il 01-12-2010 alle 18:07 sul giornale del 02 dicembre 2010 - 1260 letture

In questo articolo si parla di attualità, incidenti stradali, incendi, emanuele barletta, vigili del fuoco ancona, claudio manzella