Cupramontana: schianto a Senigallia, cuprense in ospedale

paletti schiacciati presso la chiesa della pace 05/12/2010 -

Intorno alle 3:45 di domenica mattina una donna di 56 anni, A. I. residente a Cupramontana ha travolto con la sua Fiat Punto 6 dei paletti che delimitano il percorso pedonale sulla Statale Adriatica all'altezza della Chiesa della Pace, andando poi a terminare la sua corsa ribaltandosi su un fianco contro il muro di recinzione della chiesa stessa.



Lo schianto, violentissimo, ha svegliato i residenti della zona. Sul posto sono intervenuti immediatamente i Vigili Urbani ed un'ambulanza del 118 che ha portato la donna all'ospedale di Senigallia per accertamenti.

A bordo dell'auto, distrutta, anche un'altra persona, un senegalese di 33 anni che convive con la donna. Nessuno dei due sembra abbia avuto gravi conseguenze dall'incidente.








Questo è un articolo pubblicato il 05-12-2010 alle 15:37 sul giornale del 06 dicembre 2010 - 1193 letture

In questo articolo si parla di cronaca, michele pinto, chiesa della pace