Comitato Sal Giuseppe: flessibilità per servizi

targa quartiere san giuseppe 06/12/2010 -

Negli ultimi anni alcuni quartieri della nostra città specialmente i borghi storici, come San Giuseppe,Prato,Via Roma, sono abitati da persone anziane oltre i 65 anni (oltre il 40%) per usufruire di alcuni servizi di vario genere sono costretti a chiedere aiuto al vicino, ai figli ecc. Questo perché le poche attività che sono rimaste devono rispettare degli orari di chiusura.



La richiesta del Comitato San Giuseppe e quella di dare più flessibilità agli orari o chiusure per riposo settimanale delle Farmacie presenti nel nostro quartiere, oppure ampliando l’apertura dell’ufficio postale anche al pomeriggio magari un giorno a settimana, o un prolungamento di orario pomeridiano, e ampliato anche ad altre attività. Queste richieste in altre regioni sono state accettate in favore delle esigenze cittadine in funzione di nuovi servizi, vedi Umbria, Toscana, Emilia Romagna ecc.

Oltre a queste esigenze queste attività commerciali, ricordano che per le grandi distribuzioni, sono state ampliate strade, costruite rotatorie, nuove illuminazioni, nuovi marciapiedi mentre nel nostro quartiere ancora abbiamo dei marciapiedi che sono piene di buche, addirittura con del ferro scoperto, vedi via merciai, vedi davanti alla scuola Federico II, vedi via San Giuseppe zona chiesa, vedi via Garibaldi, San Savino,oppure delle vie che non passano da mesi i mezzi per la pulizia delle strade. Abbiamo chiesto la riduzione del marciapiedi in via San Giuseppe per avere i parcheggi a spina, abbiamo chiesto che alcuni parcheggi diventino con disco orario,abbiamo chiesto della segnaletica, per delimitare i parcheggi, (ultimamente multe a raffica) abbiamo chiesto dei rallentatori di velocità in via Ancona, abbiamo chiesto delle strisce pedonali, in alcune zone.

Non sono delle LISTE DELLA SPESA affermazione di un personaggio politico del nostro quartiere, ma sono esigenze giornaliere che richiedono i cittadini, che vivono in questi quartiere, mai ascoltate o recepite. Ultimamente la nostra Amministrazione si sta coprendo con un MURO DI GOMMA, ma ricordiamo che questo materiale si usura e il cittadino e stanco delle chiacchiere.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2010 alle 19:09 sul giornale del 07 dicembre 2010 - 955 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comitato San Giuseppe, quartiere san giuseppe

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/fct