x

Uniti contro la crisi, tavola rotonda al Tnt

tavola rotonda uniti contro la crisi 1' di lettura 15/12/2010 -

Le Marche territorio laboratorio delle Reti Sociali Percorsi differenti si sono uniti contro la crisi: le mobilitazioni degli operai, le occupazioni degli studenti medi e universitari, le manifestazioni di centri sociali e precari, dei ricercatori e dei lavoratori della formazione, il movimento a difesa dell'acqua, dei beni comuni e del territorio...fino alla sfiducia sociale alle politiche del Governo portata in piazza a Roma il 14 dicembre.



Percorsi differenti si sono uniti contro la crisi: per costruire insieme la possibilità di uscire dal ricatto della precarietà per affermare i diritti del lavoro, per il reddito e la redistribuzione delle ricchezze, per praticare la democrazia reale per conquistare un futuro di indipendenza.

Assemblea di movimento:

Maurizio LANDINI - Segretario Generale Nazionale Fiom

Paolo COGNINI - Centri Sociali Marche

Interverranno: Giuseppe CIARROCCHI - Segretario Fiom Marche

Evasio CIOCCI – Coord. Marchigiano Movimenti per l’Acqua

Rappresentanze di studenti, lavoratori, precari, ricercatori

Coordina Sergio SINIGAGLIA (giornalista de Il Manifesto)

16 dicembre ore 21.00 Centro Sociale “TNT”, Jesi via Politi








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2010 alle 18:35 sul giornale del 16 dicembre 2010 - 852 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, crisi, centro sociale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/fvZ