Belvedere Ostrense: a Mario Campolucci il premio per la buona imprenditoria

Premiazione Valore e Lavoro 23/12/2010 -

Al Teatro delle Muse di Ancona si è svolta la quarta edizione del concorso Valore e Lavoro promossa dalla Regione Marche per incentivare e diffondere una nuova mentalità imprenditoriale.



La manifestazione, sostenuta dal fondo sociale europeo e delle politiche, sul tema della sicurezza sul lavoro e della buona imprenditoria, ha visto la partecipazione di diverse aziende della regione.

Nel corso della serata la giuria di qualità ha decretato il vincitore del premio nella categoria Maestri del Lavoro 2010. La cerimonia di premiazione ha visto trionfare Mario Compolucci titolare dell'azienda INCOM s.r.l. di Belvedere Ostrense, al quale è stato rilasciato un certificato per "buone pratiche aziendali in tema di sicurezza sul lavoro" del territorio regionale.

"Piuttosto che identificare un singolo progetto, ci preme mettere in risalto un percorso iniziato diversi anni fa e rivolto al miglioramento continuo e costante delle condizioni di lavoro, della salvaguardia della salute e del rispetto dell’ambiente. Non sono cose scontate, in quanto hanno richiesto, negli anni, investimenti costanti e cospicui e non terminano certo con l’acquisizione di un premio -spiega l'azienda- L’attenzione che l’azienda rivolge al concetto di salute, sicurezza e ambiente va oltre la norma giuridica. Si parte dal presupposto che l’azienda ha una responsabilità nei confronti della collettività e dell’ambiente: che è quella di creare valore-lavoro nel rispetto dell’ambiente che ci ospita.

La prima operazione voluta dall’Amministratore Unico, Mario Campolucci (Cavaliere al merito della Repubblica dal 2009) è stato lo smaltimento nell’anno 2000 di un materiale cancerogeno come l’amianto sulla superficie coperta aziendale, successivamente si sono introdotte in azienda strumenti e macchinari innovativi per la riduzione delle emissioni, polveri e inquinanti, del rumore e del rischio chimico: pallinatrice con filtro interno, riconversione reparto satinatici, cortina aspirante per agenti chimici, carrello elevatore elettrico, posizionatore per l’ergonomia lavorativa. L’ultimo investimento in tal senso è stato un impianto fotovoltaico (2008) che ad oggi permette all’azienda di procurarsi circa la metà del fabbisogno energetico, evitando l’immissione nell’ambiente di circa 58.000,00 kg CO2. Tali investimenti si aggiungono a quelli effettuati costantemente nell’ambito sociale, dalla beneficienza agli istituti ospedalieri alla sponsorizzazione di manifestazioni, per sostenere e mantenere attive le diverse associazioni sportive e culturali, animo pulsante della vita locale".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2010 alle 17:38 sul giornale del 24 dicembre 2010 - 1149 letture

In questo articolo si parla di lavoro, belvedere ostrense, redazione, premiazione, Veronica Lisotti, Valore e Lavoro, Premio maestri del lavoro, Vincitore, mario campolucci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/fOv