Prostituzione a Porta Valle, interrogazione di Massaccesi

Daniele Massaccesi 28/12/2010 -

Interrogazione del consigliere Daniele Massaccesi sul fenomeno della prostituzione a Porta Valle.



Interrogazione – ex art. 37 del Regolamento Comunale

Il sottoscritto Daniele Massaccesi, Consigliere Comunale - Gruppo PDL -,

chiede

se è vero che, nei pressi di Porta Valle, a Jesi, si è ripresentato il fenomeno della prostituzione, che ora sta quasi dilagando, almeno in base al via via continuo di persone che mercanteggiano prestazioni sessuali, come segnalato da vari cittadini;

se è vero che devesi così registrare che, nel più grande parcheggio a ridosso delle mura cittadine, la prostituzione è presente in maniera evidente, con disdoro di chi abita nei pressi e di chi comunque vi transita o vi è solito parcheggiare;

se è vero che le forze dell'ordine e la polizia locale hanno predisposto un servizio di controlli e di verifiche in zona;

se è vero che, a tutto questo, si è aggiunto, da almeno una settimana, che in tutta l'area del parcheggio e della zona del parcheggio delle corriere non funziona l'illuminazione pubblica;

se è vero che per alcuni cittadini può essere così pericoloso e/o sconsigliabile, per tutte queste situazioni, utilizzare il parcheggio ivi esistente, anche per non vedere scene poco edificanti, e che comunque molti non si sentono tranquilli;

quali sono, se del caso, le iniziative che l’Amministrazione Comunale intende concretamente promuovere e mettere in atto per porre rimedio alla lamentata, grave situazione.


da Daniele Massaccesi
Popolo delle Libertà – PDL




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-12-2010 alle 15:33 sul giornale del 29 dicembre 2010 - 2178 letture

In questo articolo si parla di politica, jesi, Daniele Massaccesi, Popolo delle Libertà – PDL

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/fSF