x

ProgettoJesi, ricevute offerte di acquisto per due lotti di via Appennini Alta

edilizia 1' di lettura 29/12/2010 -

ProgettoJesi, la società di cartolarizzazione del Comune, ha ricevuto offerte irrevocabili di acquisto per due lotti (il n. 18 e il n. 24) di via Appennini Alta.



Il consiglio di amministrazione della società ha ritenuto congruo il prezzo offerto e, nel rispetto del procedimento per la vendita dei lotti a trattativa privata, ha pubblicato sul proprio sito internet le offerte medesime informando che chiunque fosse interessato a concorrere all'acquisto di uno dei due lotti in questione potrà presentare un'offerta irrevocabile migliorativa entro e non oltre il prossimo 18 gennaio. La procedura della trattativa privata, come noto, era stata deliberata dal consiglio di amministrazione della società a metà novembre, in osservanza delle vigenti disposizioni normative che consentono l'alienazione diretta del patrimonio immobiliare pubblico dopo aver espletato la relativa asta.

Si tratta di una procedura con la quale ProgettoJesi garantisce anche criteri di massima trasparenza e di adeguate forme di pubblicità per acquisire e valutare le proposte pervenute. Il consiglio di amministrazione di ProgettoJesi ha inoltre autorizzato la stipula del contratto di compravendita di un appartamento di via Pieralisi 28 per il quale era pervenuta, sempre con il metodo della trattativa privata, un'offerta irrevocabile di acquisto del medesimo importo con cui era stato posto a base d'asta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-12-2010 alle 16:16 sul giornale del 30 dicembre 2010 - 938 letture

In questo articolo si parla di attualità, edilizia, jesi, Comune di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/fUi





logoEV
logoEV