Quantcast

San Marcello: festa del patrono, tradizionale concerto lirico al Ferrari

teatro san marcello 1' di lettura 07/01/2011 -

Il Comune di San Marcello, domenica 16 gennaio, festeggia il Santo Patrono. Per la giornata di Santo Marcello l’Amministrazione Comunale sta mettendo a punto il programma di festeggiamenti, che andrà ad integrarsi con gli appuntamenti puramente religiosi.



Come vuole la tradizione, in occasione della Festa del Patrono, l’Amministrazione Comunale conferirà la civica benemerenza a un cittadino o cittadina del posto che, per merito professionale o per impegno personale, porta lustro al pesino. Con un Consiglio Comunale straordinario a Palazzo Marcelli, la Civica Benemerenza del Comune di San Marcello sarà conferita a Alberto “Lupo” Rossini. Classe 1969, Rossini è un atleta considerato tra i migliori difensori che il basket italiano abbia mai espresso.

Fa dell'anticipare gli avversari e della difesa senza palla le sue doti migliori. Il soprannome “Lupo”col quale è conosciuto più che con il suo nome di battesimo, è stato ideato dal suo coach in nazionale italiana cadetti, Mario Blasone, pensando ad un lupo per il modo aggressivo di difendere. Nato a Treviglio, dopo una carriera sportiva sfolgorante è approdato a Jesi (Sicc Bpa, Aurora Basket e Fileni), scegliendo proprio il bel paesaggio di San Marcello come luogo di residenza.

Intorno alle 18, al Teatro Comunale Ferrari, la giornalista Catiuscia Ceccarelli presenterà il tradizionale concerto lirico realizzato in collaborazione con la Fondazione Pergolesi Spontini. Sul palco saliranno il soprano Valeria Esposito e il tenore Giorgio Casciarri, accompagnati al pianoforte dal M° Carlo Morganti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-01-2011 alle 15:32 sul giornale del 08 gennaio 2011 - 1860 letture

In questo articolo si parla di teatro, attualità, san marcello, Comune di San Marcello, patrono

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/f7a





logoEV