Senigallia: ritrovato a Marzocca il giovane scomparso da Jesi

carabinieri 10/01/2011 -

Era scomparso da casa il 3 gennaio scorso e a dare l'allarme erano stati proprio i genitori, preoccupati per quello che poteva essere capitato al loro figlio.



Marco Giulioni, 30anni, stava benissimo e quando i carabinieri della compagnia di Senigallia con i colleghi della stazione di Montemarciano lo hanno individuato, il giovane si stava "risallando" nel locale Scacciapensieri di Marzocca.

La segnalazione ai Carabinieri è arrivata sabato poco dopo le 22.30. Arrivati sul posto i militari hanno appurato che il ragazzo era proprio quello scomparso. A quel punto, essendo anche il giovani maggiorenne, i Carabinieri hanno contattato i familiari per tranquillizzarli e far sapere loro che il giovane stava bene.

I genitori si sono recati subito a Marzocca e hanno così convinto il ragazzo a tornare a casa con loro. Ancora da verificare le motivazioni che hanno spinto il giovane ad allontanarsi da casa senza avvertire nè dare spiegazioni.






Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2011 alle 00:30 sul giornale del 10 gennaio 2011 - 1373 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, carabinieri, jesi, scomparso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/f0G