Massaccesi: 'E' stato redatto un piano di valorizzazione degli edifici di proprietà del comune?'

Daniele Massaccesi 12/01/2011 -

Interrogazione del consigliere Daniele Massaccesi immobili di proprietà del Comune di Jesi.



Il sottoscritto Daniele Massaccesi, Consigliere Comunale - Gruppo PDL -,

chiede

se è vero che ci sono immobili di proprietà del Comune di Jesi che rimangono ancora effettivamente tali, attesa la effettuata vendita di molti di questi a favore di “Progetto Jesi S.r.l.”, e la disposta, prossima alienazione di altri cespiti, come pure previsto nel piano deliberato il 29 aprile 2010? E se sì, quali e qual è il loro valore analitico, con doverosa stima, che si immagina sicuramente fatta?

se è vero che, all’interno di questi, sono stati enucleati i beni immobili definiti come strategici?

se è vero che per quelli ancora di proprietà - escluso il Palazzo Municipale, auspicabilmente ancora non posto in vendita, e neanche in futuro, né dato “in garanzia”, magari per garantire l’esposizione debitoria o l’incapacità di trovare misure idonee a frenare l’aumento delle spese correnti di questa Amministrazione -, è stato redatto un preciso piano di valorizzazione degli edifici e di riequilibrio e di rivalutazione degli eventuali canoni / affitti corrisposti dai conduttori / occupanti; e se sì, quale e quali sono i relativi termini.


da Daniele Massaccesi
Popolo delle Libertà – PDL




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2011 alle 18:41 sul giornale del 13 gennaio 2011 - 785 letture

In questo articolo si parla di politica, jesi, Daniele Massaccesi, immobili, Popolo delle Libertà – PDL

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ggN