<| /yobee 2>

La Fondazione Pergolesi Spontini aderisce all'appello a sostegno dei teatri italiani lanciato dall'Atit

piazza della repubblica 2' di lettura 03/02/2011 -

Il rifinanziamento del Fondo unico dello spettacolo (Fus) per il 2011: questo l’appello lanciato dall’Associazione dei teatri italiani di tradizione che ha visto tra i firmatari il Presidente della Fondazione Pergolesi Spontini e Sindaco di Jesi Fabiano Belcecchi, e tra i sostenitori l’Amministratore Delegato della Fondazione, William Graziosi.



Come noto, la Fondazione Pergolesi Spontini è l’unico ente di produzione lirica nelle Marche che vanta un doppio contributo dal Fondo Unico per lo Spettacolo, sia per il Festival Pergolesi Spontini che per la Stagione Lirica del Teatro Pergolesi di Jesi – uno dei 28 teatri italiani di tradizione distribuiti in 13 regioni italiane. L’iniziativa promossa dall’Associazione dei Teatri Italiani di Tradizione (ATIT), aderente a Federmusica/AGIS, è volta a richiamare l’attenzione del Parlamento e del Governo sulla necessità di rifinanziare, in sede di conversione del d.l. cosiddetto “mille proroghe”, il fondo Unico per lo Spettacolo (FUS), allo stato decurtato del 35% rispetto alla dotazione del 2010, ai livelli dello scorso anno (414 milioni di euro).

“I Teatri di Tradizione – si legge nel documento dell’ATIT sottoscritto dai Sindaci di Bergamo, Bolzano, Brescia, Como, Cremona, Ferrara, Jesi, Lecce, Lucca, Macerata, Modena, Novara, Pavia, Pisa, Ravenna, Reggio Emilia, Rovigo, Savona e Trapani – da sempre abituati a fare di più e meglio con le scarse risorse a loro disposizione (soltanto il 3,53% del FUS) rappresentano l’asse portante della lirica in Italia a dispetto di una comunicazione mediatica unidirezionale verso i grandi teatri d’opera. I Comuni in cui ha sede un Teatro di Tradizione riconoscono, inoltre, in queste strutture che svolgono un’attività di spettacolo multidisciplinare, degli importanti strumenti che incidono positivamente sul territorio sotto l’aspetto del turismo culturale, per l’indotto economico ed occupazionale creato, e per esaltare i valori sociali e culturali della comunità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2011 alle 18:10 sul giornale del 04 febbraio 2011 - 669 letture

In questo articolo si parla di teatro, attualità, jesi, fondazione pergolesi spontini, teatro pergolesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/g1F





logoEV