contatori statistiche

Maiolati Spontini: Latini, le tariffe dei conferimenti in discarica sono approvate dalla Provincia

Stemma del Comune di Maiolati Spontini 2' di lettura 15/02/2011 -

Il sindaco di Maiolati Spontini Giancarlo Carbini intende intervenire in merito alle dichiarazioni del sindaco di Osimo Simoncini riportate oggi (martedì 15 febbraio) sulla stampa.



Il primo cittadino di Osimo dichiara che “in un momento in cui si dovrebbe fare sinergia e gioco di squadra mi duole sottolineare il fatto che alcuni Comuni, dove sono situate le discariche, sfruttano la loro posizione di forza imponendo costi elevati per il conferimento dei rifiuti”.

Ebbene, il sindaco di Maiolati Spontini, territorio dove si trova l’impianto di smaltimento dei rifiuti della Cornacchia, vuole “precisare e ricordare quanto lo stesso sindaco Simoncini sa molto bene e che cioè i Comuni dove sono situate le discariche non sfruttano nessuna posiziona di forza. Le tariffe non sono imposte ma calcolate sulla base di precisi parametri che tengono conto dei costi, della durata, degli investimenti, e controllate accuratamente e approvate dalla Provincia”.

Carbini ribatte non solo sul piano tecnico ma anche su quello politico. E precisa. “A proposito di sinergia e fare squadra – continua Carbini – rimandiamo le considerazioni al mittente. Chi ha dato prova di solidarietà e sinergia sono proprio i Comuni dove sono situate le discariche che hanno accettato, obtorto collo, i conferimenti dei rifiuti degli altri Comuni che si sono ‘dimenticati’ di realizzare la loro discarica come previsto dal Piano Provinciale Gestione Rifiuti. Non vogliamo polemizzare con nessuno ma in questo caso ci duole sottolineare come la realtà sia ben diversa. Nonostante il Piano prevedesse il contrario, abbiamo accettato i conferimenti dei Comuni del Bacino 1, fra cui Osimo, con spirito di responsabilità e solidarietà. Non accettiamo in nessun modo di passare per quelli che approfittano di presunte posizioni di forza che sono invece di ‘debolezza’ visto che, anche contro la nostra volontà, sono stati dirottati su Moie e Corinaldo i rifiuti dei suddetti comuni”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2011 alle 15:11 sul giornale del 16 febbraio 2011 - 828 letture

In questo articolo si parla di politica, discarica, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini, latini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/hp3





logoEV
logoEV