Quantcast

Cupramontana: calabrese denunciato per frode informatica

carabinieri 1' di lettura 24/02/2011 -

Ad opera dei Carabinieri di Cupramontana è scattata la denuncia ai danni di un uomo originario della Calabria. L'accusa è di frode informatica.



Secondo le indagini degli inquirenti, l'uomo, manomettendo nel sistema teelmatico, avrebbe indotto un 55enne di Cupramontana a farsi accreditare online un importo di 2.400 euro per l'acquisto di una microbar mai consegnata. Il fatto però non è sfuggito all'occhio vigile delle forze dell'ordine che lo hanno individuato e denunciato.






Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2011 alle 19:59 sul giornale del 25 febbraio 2011 - 1013 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, cupramontana, paolo picci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/hNk





logoEV
logoEV