PdL: 'Introdurre la sosta produttiva in centro'

Gabriele Girolimetti, Gabriele Cameruccio, Enrico Rimini 1' di lettura 01/03/2011 -

Il PdL presenta una mozione per l'istituzione della sosta produttiva in centro storico.



Le attività del centro storico stanno vivendo un momento difficile, - ha detto Gabriele Cameruccio, capogruppo del PdL - la scelta di adottare la politica della sosta a pagamento rappresenta un deterrente al parcheggio delle auto in centro con il conseguente disagio delle vie adiacenti. Chiediamo per questo di introdurre la sosta produttiva, ovvero gratuita la prima ora, già adottata in altri comuni come Ancona, una scelta che riteniamo possa aiutare il rilancio delle attività del centro”.

L'amministrazione ha deciso di introdurre nuove aree pedonali e ztl senza concertazione, - ha aggiunto Gabriele Girolimetti - in un momento di crisi come questo serviva più elasticità. Ora è necessario un incontro risolutivo coinvolgendo anche le associazioni di categoria. Sarebbe stato meglio aspettare che fossero pronti i nuovi parcheggi prima di procedere con provvedimenti così restrittivi”.

Gli amministratori inoltre mancano di programmazione, - incalza Enrico Rimini - inutili le ultime delibere che hanno stretto le maglie del trasporto privato quando centinaia di auto sono rimaste bloccate in coda per ore nei giorni scorsi a causa della presenza di numerosi cantieri attivi contemporaneamente. La nostra è una proposta costruttiva che mira soprattutto a dare una boccata di ossigeno alle attività del centro storico.








Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2011 alle 17:43 sul giornale del 02 marzo 2011 - 1807 letture

In questo articolo si parla di francesca morici, gabriele cameruccio, enrico rimini, gabriele girolimetti, politica, centro storico, senigallia, pdl, ztl

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hWc


Signori e signore,
vi presentiamo in anteprima e per la prima volta l'intervento del consigliere Cameruccio, il più votato alle ultime elezioni nonchè vincitore degli eletti in Consiglio Comunale.
Fate bene attenzione perchè potrebbe essere l'unico.
VS dovrebbe fare pagare il biglietto ai lettori per cotanta esclusiva.

Chissà se questa comparsa gliela hanno data a causa dei commenti di invito a comparire postati la scorsa settimana o fa parte della normale routine quotidiana del politico senigalliese...?