contatori statistiche

Stefano Tonelli: 'Così proviamo a togliere le auto dalle strade'

Stefano Tonelli 1' di lettura 01/03/2011 -

Si partirà dal Largo delle Conce, per passare poi al San Giuseppe, Porta Valle, Federico Conti, Carducci, Viale Papa Giovanni XXIII, San Francesco, Largo Europa, Largo S.Allende, Colle Paradiso, ex S.I.M.A., ex S.M.I.A. e Via Tabano. Sono queste le aeree in cui verranno realizzati dei parcheggi residenziali a uso privato sotto aerea pubblica.



"Durante il Consiglio Comunale del 22 ottobre 2010 è stato approvato il Piano Urbano per i parcheggi privati-riferisce l'Assessore ai Lavori Pubblici Stefano Tonelli-sono state quindi individuate dodici aeree pubbliche dove realizzarli."

E' stato presentato martedì primo marzo il bando per la cessione del diritto di superficie di aree di proprietà comunale per la realizzazione di parcheggi privati. L'Assessore ha spiegato che si partirà dal Largo delle Conce, dove è prevista la costruzione di minimo 34 box auto. La base d'asta scelta è di 1500 euro e i parcheggi saranno in concessione per 90 anni decorrenti dalla sottoscrizione della convenzione stessa che potrà essere rinnovata alla scadenza.

"E' possibile realizzare questi parcheggi sotterranei-continua l'Assessore-se ci saranno, ovviamente, delle ditte interessate al progetto e dei privati che vogliano comprarli. Chi vincerà il bando dovrà provvedere alla sistemazione dell'area del Largo delle Conce e i box auto che verranno così realizzati potranno essere di varie dimensioni. Speriamo di non vedere più auto in mezzo alla strada."

Il bando è rintracciabile anche nel sito internet del Comune di Jesi (www.comune.jesi.an.it) e il termine previsto per l'invio delle domande è il 25 maggio 2011.








Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2011 alle 19:31 sul giornale del 02 marzo 2011 - 1607 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, stefano tonelli, ilaria cofanelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/hWY





logoEV
logoEV