x

SEI IN > VIVERE JESI > CRONACA
comunicato stampa

Maiolati Spontini: l'autostima nella differenza di genere con 'Filia ascolto donna'

2' di lettura
1818
da Associazione FILIA

A tutela dell'universo femminile e dei loro figli si è costituita dal 2010 a Moie presso il Centro Sociale 6001, patrocinata dal Comune di Maiolati Spontini, una nuova Associazione di volontariato denominata “FILIA Ascolto Donna".

Ascoltare le donne, “Fare strada Insieme a loro, Lasciando Indietro nel tempo gli Affetti violati" è l'acronimo che distingue l'Associazione.

Questa condivide i principi e gli obiettivi evidenziati nella Carta della rete nazionale dei Centri antiviolenza della Casa delle Donne e intende operare un approccio globale che tenga presente e valuti tutti gli ambiti di impatto della violenza nella vita della donna e dei suoi figli (personale-sociale relazionale- lavorativo- salute psicofisica).

"FILIA -Ascolto donna" mette la donna che chiede aiuto al centro del progetto offrendole uno spazio di ascolto, consulenze legali e psicologiche gratuite e, qualora se ne ravveda la necessità, si fa tramite per assicurare accoglienza nelle case rifugio presenti nel territorio.

L'Associazione promuove inoltre la cultura della mediazione familiare quale mezzo di prevenzione e contrasto alla violenza domestica. Chi volesse contattare l'Associazione può chiamare il numero 389 4922137, attivo 24 ore al giorno, oppure inviare un e-mail a filiascoltodonna@live.it o presentarsi presso la sede di Moie -Via Carducci,29- Centro Comunale 6001- nei seguenti orari: martedì dalle ore 9,30 alle ore 11,30; giovedì dalle 16,00 alle 18,00; venerdì dalle 17,00 alle 19,00.

In prossimità dell’8 marzo l’Associazione FILIA ha promosso un incontro sul tema dell’autostima nella differenza di genere. L’incontro, aperto a donne e a uomini, si terrà domenica 6 marzo alle ore 17,00 presso il Centro comunale 6001 a Moie di Maiolat.

Interverranno Maria Lampa autrice del libro “Il valore nelle orme del cuore” recentemente pubblicato da Marcelli Editore e Barbara Raponi Giorgini autrice del libro:” Perché scomodare l’Universo?” edizioni Cattedrale



Scarica il pdf Il volantino dell'evento


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2011 alle 18:13 sul giornale del 05 marzo 2011 - 1818 letture