x

SEI IN > VIVERE JESI > ECONOMIA
articolo

Monte dei Paschi e Istituto Tutela dei Vini Marchigiani insieme per la crescita del settore

1' di lettura
858
di Paolo Picci
redazione@viverejesi.it

Istituto Marchigiano di Tutela Vini

La banca e l'istituto firmeranno mercoledì prossimo un importante accordo che permetterà ai produttori locali di affrontare al meglio la sfida competitiva della vitivinicoltura e di altri settori economici del territorio e le eccellenze

Le sfide competitive che attendono le aziende vitivinicole e gli operatori del territorio, passano anche attraverso la disponibilità di risorse finanziarie messe a disposzione per mezzo di strumenti nuovi, flessibili e specifici per i settori. Banca Monte dei Paschi di Siena, da sempre vicina al mondo produttivo agricolo, e l'Istituto Marchigiano di Tutela Vini, con l'apporto del Comune di Jesi, dei Comuni del comprensorio e delle Organizzaziono Professionali e di Categoria, hanno elaborato un accordo specifico per il territorio che vede la banca mettere in campo un importante plafond di risorse ed una pluralità di strumenti finanziari volti a soddisfare le esigenze delle aziende dei settori agroalimentari e dell'offerta turistica. Alla firma dell'accordo saranno presenti, tra gli altri, il Sindaco di Jesi, Fabiano Belcecchi, Alberto Mazzoni, Direttore dell'IMTV, Fausto Mecatti, Responsabile Area territoriale Umbria/Marche della BMPS, Paolo Petrini e Giancarlo Sagramola, Vice Presidenti della Regione Marche e della Provincia di Ancona, e Rodolfo Giampieri, Presidente della Camera di Commercio di Ancona.



Istituto Marchigiano di Tutela Vini

Questo è un articolo pubblicato il 04-03-2011 alle 16:47 sul giornale del 05 marzo 2011 - 858 letture