contatori statistiche

x

Ya basta! si mobilita per la Tunisia e con il professor Illuminati parla dei tumulti in Nord Africa

1' di lettura 08/03/2011 -

"Insorgere per riprendersi il futuro (dall'Europa al Maghreb, all'Egitto)" è il tema dell’incontro che si terrà al Centro Sociale “TNT” in Via Politi a Jesi giovedì 10 marzo ore 21.00.



Mentre la crisi economica e finanziaria generalizzata si diffonde rapidamente, un'intera generazione, dall'Europa al NordAfrica, rompe il silenzio, abbandona la paura e riprende la parola. Libertà e democrazia sono le rivendicazioni di una moltitudine che insorge contro regimi dispotici. La forma di queste rivolte è stata definita da molti come “tumulto”: una forma nuova che mostra un’ enorme capacità di generalizzazione e di ricomposizione sociale delle lotte , fondata sulla solidarietà tra le diverse componenti che la mettono in atto.

Relatore sarà Augusto Illuminati, conosciuto nelle Marche come docente dell’Università di Urbino. Ha anche pubblicato numerosi libri con importanti case editrici tra cui “la Manifesto libri” ed è redattore della rivista “Common” che sarà presentata durante la serata.

Al CSA “TNT” è inoltre pervenuta direttamente dalla Tunisia la richiesta di organizzare una raccolta di medicinali, latte per bambini e materiali per il primo soccorso per i profughi che sono ammassati in condizioni disumane al confine tra Libia e Tunisia. A partire da Giovedì sera sarà possibile organizzare questa raccolta. Per info 3476018652






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2011 alle 18:25 sul giornale del 09 marzo 2011 - 748 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ifm





logoEV
logoEV