contatori statistiche

x

Chiaravalle: Sinistra Arcobaleno, giù le mani dall'asilo nido comunale

sinistra arcobaleno 2' di lettura 09/03/2011 -

Non soddisfatta dai consistenti aumenti delle tariffe deliberate negli scorsi anni, l’Amministrazione comunale ha ora intenzione di procedere ad un taglio dei servizi dell’asilo nido, mediante una riduzione dell’orario di accoglienza dei bambini. Secondo l’Ente, la diminuzione di orario permetterebbe l’utilizzo di minor forza lavoro, ovviamente a scapito delle educatrici a contratto che perderebbero l’incarico, con un risparmio stimato in circa 30.000,00 euro. Semplicemente ridicolo !!



in primo luogo perché, tale soluzione, penalizzerebbe di molto le famiglie che, per esigenze di lavoro, hanno necessità di affidare i propri figli alla struttura comunale e poi perché verrebbe meno l’indirizzo Montessoriano del nido, fiore all’occhiello del nostro territorio, dove con una mano il Comune investe in corsi, convegni e viaggi a New York e con l’altra toglie risorse finanziarie per il normale funzionamento della scuola. È sconcertante la disonestà delle giustificazioni fornite dall’Amministrazione comunale in merito, che lamenta la carenza di fondi a causa dei tagli dei trasferimenti statali e regionali; il Comune dovrebbe avere il coraggio di dire ai propri cittadini che la scelta di ridurre determinati servizi, tra cui l’asilo nido, è esclusivamente una scelta politica che, per interessi vari, preferisce spendere per mantenere una giunta municipale con sette assessorati e relative indennità per oltre 100.000,00 euro all’anno, foraggiare società partecipate al solo scopo di non decretare il fallimento delle scelte fatte in passato, mantenere la conduzione del teatro, che grava sulle casse comunali per circa 130.000,00 euro annui, quando sarebbe possibile, tramite bandi pubblici, affidarne la gestione esterna che ne garantirebbe comunque il funzionamento e l’elenco è ancora lungo. Auspichiamo quindi che l’Amministrazione ritorni sui suoi passi ed inizi a fare scelte meno politiche e più a favore della collettività; i soldi ci sono e bisogna saperli amministrare bene.


da Lorenzo Gobbi
Consigliere comunale Chiaravalle
Sinistra Arcobaleno




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-03-2011 alle 16:22 sul giornale del 10 marzo 2011 - 972 letture

In questo articolo si parla di attualità, chiaravalle, sinistra arcobaleno, Lorenzo Gobbi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/igO





logoEV
logoEV