contatori statistiche

Maiolati Spontini: La biblioteca “eFFeMMe23” celebra l’Unità d’Italia. Prosegue “Scrittori leggono scrittori”

Stemma del Comune di Maiolati Spontini 2' di lettura 14/03/2011 -

Il centro culturale “eFFeMMe23” di Moie celebra il 150° anniversario dell’Unità d’Italia con l’iniziativa dal titolo “Viva L’Italia”. L’Amministrazione comunale promuove due giornate, mercoledì 16 e giovedì 17 marzo, da trascorrere in biblioteca, fra musica, incontri, letteratura e cinema, all’insegna dell’unificazione nazionale.



Il programma di mercoledì prevede, alle ore 19, l’aperitivo tricolore al Caffè letterario della biblioteca e alle ore 21 l’iniziativa dal titolo “Le canzoni che hanno visto l'Italia bambina”, concertino del famoso e apprezzato gruppo “Burro e Salvia”. Durante lo spettacolo i servizi bibliotecari saranno attivi.

Giovedì 17 marzo, giorno dell’anniversario della proclamazione dell’Unità, alle ore 15,30 ci sarà la manifestazione “Viva l’Italia: l’unità raccontata con musiche, parole, alzabandiera e rievocazione storica dell’incontro di Teano”, in programma nel piazzale della eFFeMMe23 in collaborazione con l’Istituto comprensivo “Carlo Urbani”, la banda l’Esina, la Filarmonica “ Gaspare Spontini”, il coro “David Brunori”, l’associazione equestre Vallesina e il gruppo scout Maiolati1. Sarà un evento festoso, scenografico, ma anche ricco di contenuti. A tutti i bambini sarà donata una bandierina e a tutti i partecipanti sarà consegnata una coccarda tricolore.

Alle ore 18 si terrà il nuovo appuntamento della rassegna Scrittori leggono scrittori, anch’essa dedicata all’Italia unita. In questo incontro lo scrittore Gianni d’Elia leggerà il romanzo “Petrolio” di Pier Paolo Pasolini. Seguirà, alle ore 19, l’Aperitivo tricolore al Caffè letterario. Ma non basta. Alle ore 21 verrà proiettato il film “Il Gattopardo” di Luchino Visconti nell’ambito dell’iniziativa cineforum in collaborazione con l’Università degli Adulti della Media Vallesina.

“La manifestazione – spiega il sindaco Giancarlo Carbini – fa parte di una serie di iniziative che si svolgeranno lungo tutto l’arco dell’anno per festeggiare nel migliore dei modi l’importante anniversario del 150esimo anniversario dell’unità d’Italia. Installeremo anche striscioni tricolori e bandiere italiane in piazza Santa Maria, lungo via Risorgimento e nel piazzale del centro culturale eFFeMMe23 dove si svolgerà la manifestazione del 16 e 17 marzo. Abbiamo coinvolto i ragazzi dell’Istituto comprensivo per renderli maggiormente partecipi del significato di questa ricorrenza, per ricordare i valori che hanno spinto generazioni di giovani a impegnarsi e sacrificarsi per rendere unita la nostra nazione, per sottolineare come sia importante il rispetto della nostra storia, di quello che abbiamo costruito in 150 anni e del nostro ricchissimo, unico patrimonio nazionale di civiltà, storia, cultura e vitalità”.

Intanto, proseguono le iniziative in biblioteca d’intesa con l’ateneo degli adulti. Martedì 15 marzo alle ore 21 continua la rassegna di cinema “Biografie di celluloide”, a cura di Andrea Antolini, con “Toro scatenato” di Martin Scorsese.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2011 alle 21:31 sul giornale del 15 marzo 2011 - 1001 letture

In questo articolo si parla di attualità, Anniversario unità d'Italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/itS





logoEV
logoEV