contatori statistiche

Morro d'Alba: Fli, 'guardare al bene collettivo mettendo da parte i propri interessi'

Cristiano Bartolini 2' di lettura 23/03/2011 -

Non è stato di certo il freddo di questo inizio primavera a scoraggiare l’iniziativa del gazebo in piazza di Futuro e Libertà di Morro d’Alba. Iniziativa svoltasi ieri mattina organizzata dal consigliere comunale Cristiano Bartolini e dal gruppo formatosi in paese.



L’iniziativa ha destato molta curiosità nella cittadinanza e nell’occasione sono stati distribuiti volantini sul 150° anniversario dell’Unità d’Italia e copie del giornalino locale “OBIETTIVO FUTURO”.

“Sono questi i momenti in cui i cittadini devono e possono confrontarsi sui veri problemi che più o meno riguardano ognuno di noi, dai problemi del lavoro ai problemi dell’ambiente, tanto per citarne un paio”.

“Futuro e Libertà deve sapersi distinguere dagli altri partiti perché tutti o quasi sono stanchi delle campagne elettorali perenni e degli slogan seguiti dal nulla!! Dobbiamo ricominciare a parlare con la gente e creare il partito dal basso affrontando problematiche territoriali e non solo, dove tutti devono e possono dare il proprio contributo alla crescita del nuovo partito e dove il fine ultimo sia guardare al bene collettivo mettendo da parte i propri interessi”.
“Se anche qui sapremo fare questo, sarà importante per tutti e saremo stati bravi a mettere in pratica le nostre teorie”.
“Abbiamo diversi iscritti e molti simpatizzanti in paese; molti altri cittadini ci guardano con interesse e curiosità, sta a noi non deludere le loro aspettative che siano tra queste il far politica nella maniera più trasparente e confrontarci con tutti senza distinzioni, insomma, tutto ciò che fino ad ora non è stato fatto.”
“In un momento difficile come questo, non possiamo sottrarci al nostro dovere di dare delle risposte concrete e di creare una seria alternativa di governo”.

Questa iniziativa sarà solo l’inizio, altre verranno portate avanti sia nel nostro comune, sia in quelli limitrofi come Belvedere, San Marcello, Monte San Vito e Chiaravalle; realtà queste che più o meno hanno gli stessi problemi e dove i rappresentanti di FUTURO e LIBERTA’ hanno deciso di lavorare insieme.
Ringrazio inoltre la disponibilità e l’aiuto che è stato dato da parte dei vari amministratori locali di FLI e i ragazzi del circolo di Generazione Futuro “GOFFREDO MAMELI”.


da Cristiano Bartolini
consigliere comunale FLI di Morro d’Alba





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2011 alle 16:01 sul giornale del 24 marzo 2011 - 1058 letture

In questo articolo si parla di politica, Cristiano Bartolini, Fli Morro d'Alba

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/iNr





logoEV
logoEV