Quantcast

Raccontaci l'affido, percorsi di informazione per famiglie e single verso l’accoglienza familiare

logo comune di Jesi 1' di lettura 30/03/2011 -

Famiglia e relazioni educative, genitori che si rendono disponibili ad accogliere bambini che vivono una situazione di temporanea difficoltà familiare: sono questi i temi proposti nel percorso di informazione per famiglie e single dal titolo Raccontaci l’affido organizzato dall’Ambito Territoriale sociale IX in collaborazione con l’ASUR Z.T.5 e le associazioni di volontariato Oikos e Consultorio la famiglia di Jesi.



Ecco le date ed il programma degli incontri:

venerdì 1 aprile 2011 ore 18.00
Centro Polivalente via Buozzi – Pianello Vallesina Monteroberto
I FIGLI DEGLI ALTRI:
LA COMUNITA’ RESPONSABILE
Conduce: Video Magistrelli
Psicologo, psicoterapeuta già responsabile Unità Operativa Consultoriale Ancona

Mercoledì 6 aprile 2011 ore 18.00
Biblioteca Comunale Via Fornace - Moie di Maiolati Spontini
CRESCERE CON UNA VICE MAMMA E UN VICE PAPA’
Conducono: Cinzia Spataro e Stefano Ricci autori del libro “Una famiglia anche per me” ed. Erikson

Venerdì 15 aprile 2011 ore 18.00
Sala Centro Sociale Via Maestro di Staffolo - Staffolo
LE FAMIGLIE AFFIDATARIE SI RACCONTANO
Con le Famiglie del gruppo affido Ambito T S. IX

Il corso si avvia con l’apertura di altre due importanti ed eccellenti iniziative sui temi dell’educazione affettiva, che si svolgeranno a partire dal 1 aprile 2011 nel comune di Monteroberto, presso il centro Polivalente di Pianello Vallesina dal titolo “Educarsi per educare” e dal 6 aprile 2011 a Moie di Maiolati S. in collaborazione con la Biblioteca comunale per la rassegna “Natiperleggere”. Enti, associazioni, cittadini, tutti insieme per parlare dell’unico impiego rimasto davvero a tempo indeterminato, quello di genitore, e della famiglia quale insostituibile riferimento per la costruzione dell’identità personale e di una società solidale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2011 alle 15:54 sul giornale del 31 marzo 2011 - 874 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/i35





logoEV
logoEV