x

Giornata nazionale dell’Unitalsi, il 2 e 3 aprile: anche a Jesi la proposta delle piantine di ulivo

unitalsi 1' di lettura 02/04/2011 -

Sabato 2 e domenica 3 aprile in oltre tremila piazze italiane tornano le piantine d’ulivo per la 10° Giornata Nazionale Unitalsi. “Per te un piccolo gesto, per loro un grande dono” è il claim che accompagna questa iniziativa promossa dall’Unitalsi sull’intero territorio nazionale, al fine di far conoscere l’associazione e le sue attività e, al contempo, per raccogliere fondi per la realizzazione dei numerosi progetti realizzati dall’Unitalsi a favore di chi è nel bisogno. Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha concesso l’Alto Patronato a questa Giornata Nazionale.



La sottosezione Unitalsi di Jesi, presieduta dalla signora Antonia Giordano, ha organizzato la Giornata nella Vallesina, coinvolgendo tutti i gruppi. A Jesi nella giornata di sabato 2 aprile i giovani dell’Unitalsi saranno presso uno stand in Corso Matteotti, mentre nella mattinata di domenica 3 aprile saranno all’ingresso di diverse chiese della città, san Pietro martire, divino amore, sant’Antonio Abate, Santuario delle Grazie.

Nei paesi a Moie, Montecarotto, Cupramontana, Pianello, Castelplanio, Polverigi i volontari offriranno le piantine di ulivo davanti alle chiese parrocchiali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2011 alle 14:36 sul giornale del 04 aprile 2011 - 947 letture

In questo articolo si parla di attualità, unitalsi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/jaM