x

Maiolati Spontini: El Passì presenta “Nte la vida…’n batte mai paro!!”a favore della missione carmelitana in Tanzania

maiolati spontini 1' di lettura 02/04/2011 -

“Nte la vida…’n batte mai paro!!” ovvero: la famiglia italiana cerca di destreggiarsi nella quotidianità e di far fronte agli imprevisti dopo l’entrata in vigore dell’euro. Dopo il grande successo al teatro Pergolesi di Jesi, ospite dell’ottava rassegna in vernacolo jesino “Lo Sberleffo”, la commedia brillante in vernacolo jesino, scritta e diretta da Walter Ricci, sarà a Maiolati domenica 3 aprile.



Gli attori della compagnia sono Mauro Rosati, Laura Pigliapoco, Roberto Fava, Carolina Trillini, Michele Cardinali, M. Carla Cesaroni, Stefano Schiavoni, M. Giannetta Grizi, Oriana Bolletta, Oriana Ferretti, Franco Grilli, Massimo Ciattaglia, Nino Zannoni.

Il ricavato dello spettacolo, che avrà inizio alle ore 17,15 al teatro “G. Spontini”, sarà devoluto alla costruzione della scuola nella missione carmelitana di Chang’ombe.

Dopo l’acquisto del terreno di 10 ettari effettuato anche grazie all’interessamento del vescovo di Jesi, mons. Gerardo Rocconi, sono iniziati i lavori per la realizzazione e la costruzione della scuola nella missione carmelitana di Chang’Ombe. La religiosa responsabile della missione tanzaniana ha comunicato al gruppo dei benefattori di Moie che i lavori stanno procedendo ed ha invitato così a continuare nel sostegno a questo progetto attraverso il quale sarà possibile offrire una possibilità di studio e di miglioramento delle condizioni di vita a tante persone che vivono in Tanzania.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2011 alle 14:32 sul giornale del 04 aprile 2011 - 1181 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Maiolati Spontini, Beatrice Testadiferro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/jaL