Gettone di presenza, l'Idv risponde a Fiore: 'Proposta non condivisa'

italia dei valori 1' di lettura 06/04/2011 -

Prima di tutto noi dell’Italia dei Valori Senigallia ci teniamo a precisare che non appoggiamo affatto la proposta del Consigliere comunale Mario Fiore della lista civica “Vivi Senigallia” di alzare il gettone di presenza dei Consiglieri comunali.



Anzi, noi la proposta non la condividiamo per niente e siamo assolutamente contrari alle parole pronunciate dal Consigliere di “Vivi Senigallia”.

Questi discorsi fatti ora nel pieno di una crisi tremenda che richiede il sacrificio di tutti per essere superata sono ai più incomprensibili. Inoltre il Consigliere, che dovrebbe rendere un servizio alla comunità spinto da nobili principi, si deve ritenere fortunato perché in ogni caso deve percepire una cifra che altro non è che un mero rimborso spese. Altrimenti diventerebbe altro, diventerebbe fare politica di mestiere, diventerebbe fare il politico di professione.

Ricordiamo al Consigliere comunale Mario Fiore della lista civica “Vivi Senigallia”, che come lista non dovrebbe essere a favore per la sua natura del politico di professione, che fa parte di una maggioranza di governo e quindi di condividere argomenti così delicati con le altre forze di governo, per evitare per le prossime volte figure barbine.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2011 alle 22:58 sul giornale del 07 aprile 2011 - 1381 letture

In questo articolo si parla di attualità, idv senigallia e piace a Dean_Hajredini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jlq