Monteroberto: la Provincia ristrutturerà la serra dell'istituto Salvati

provincia di ancona 07/04/2011 -

La Provincia di Ancona ristrutturerà la serra dell'istituto Salvati di Monteroberto, utilizzata per la produzione e lo studio delle piante ornamentali. È quanto ha deliberato la giunta provinciale di Ancona nel corso dell'ultima seduta.



L'intervento, che prevede un investimento di 29 mila euro, prevede la completa sostituzione delle superfici vetrate in cattivo stato di conservazione.

"L'istituto Salvati - afferma l'assessore al Sistema formativo Maurizio Quercetti - è una delle tante eccellenze scolastiche del nostro territorio, soprattutto per ciò che concerne gli studi agrari. È quindi nostro compito dotare docenti e studenti delle migliori strutture didattiche per un'offerta formativa di alta qualità".

Un'attenzione costante, quella della Provincia nei confronti del Salvati, che già nello scorso febbraio aveva portato all'approvazione di un intervento di recupero e adeguamento sismico di una delle palazzine interne, con una previsione di spesa di a 550 mila euro. Tale progetto prevede la demolizione e la ricostruzione dell'edificio risalente agli anni sessanta e la realizzazione di una nuova palestra e di tre aule.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2011 alle 21:11 sul giornale del 08 aprile 2011 - 697 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/joa