Maiolati Spontini: “Nati per leggere” arriva con Lia Celi all'ultimo appuntamento

Stemma del Comune di Maiolati Spontini 27/04/2011 -

Ultimo appuntamento della rassegna “Nati per leggere” con protagonista Lia Celi, antesignana di tutte le mamme blogger e grande firma della satira italiana. Sarà lei, sabato prossimo (30 aprile) alle ore 17, a tenere la conferenza dal titolo “Ci facciamo una culla così!!”. Sottotitolo: “Riflessione semiserie sull’unico impiego a tempo veramente indeterminato: quello di genitore”. Si attende un pubblico numeroso, come è stato finora ad ogni appuntamento del progetto nazionale di promozione alla lettura, cui aderisce anche il Comune.



Il luogo, come sempre, è la biblioteca “eFFeMMe23” di Moie, che fra l’altro continua a collezionare record sul fronte delle statistiche, visto che nel mese di marzo ha vantato una media di 134 prestiti all’ora. Nei primi tre mesi del 2011 sono stati 13.308 gli accessi e rispetto allo stesso trimestre del 2010 si sono avuti 970 prestiti e 552 iscritti in più. Insomma, la biblioteca La Fornace marcia a ritmi sorprendenti, anche nella promozione di eventi.

Quello con Lia Celi è forse l’incontro più atteso dell’edizione di quest’anno di “Nati per leggere”, anche per la notorietà del personaggio. Ha scritto per Smemoranda, Avvenimenti e Cosmopolitan. Sulla rivista “Insieme”, come mamma di quattro figli, da 12 anni tiene la rubrica cult “Diario di una mamma imperfetta”. E’ stata uno degli autori del programma satirico di Raidue Pippo Chennedy Show e ha lavorato in radio e come autrice di testi teatrali.

Sabato mattina la scrittrice incontrerà sei classi della scuola secondaria di primo grado di Moie. Ai ragazzi la biblioteca ha distribuito nelle scorse settimane i libri della Celi e adesso avranno la possibilità di intervistarla.

In contemporanea all’incontro si svolgono iniziative di animazione per bambini a cura del Gruppo lettori volontari. Al Binario 9 e ¾ i bambini dai 4 agli 8 anni saranno seguiti da esperte in arte e teatro e saranno organizzati laboratori educativi sui valori emersi nella lettura attraverso il lavoro corporeo, teatrale e manuale. Il tutto gratuitamente, basta iscriversi telefonando allo 0731.702206.

La biblioteca, intanto, ha già programmato gli eventi di maggio. Il Comune partecipa al “Maggio dei libri”, iniziativa nazionale di promozione alla lettura.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2011 alle 12:57 sul giornale del 28 aprile 2011 - 924 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/j5a