La sesta tappa della Staffetta della Memoria arriva a Macerata Feltria

Staffetta della memoria 30/04/2011 -

Sabato 30 aprile, alle ore 09.15 dal Passo dei Mandrioli prende il via la sesta frazione della “staffetta della memoria”. L’iniziativa - promossa dalla cooperativa Sociale Costess di Jesi in collaborazione con sindacati, ANPI, Istituti di storia di Toscana, Emilia-Romagna, Marche, e con l’adesione di comuni, pro loco e numerose realtà dell’associazionismo sociale, culturale e sportivo dei suddetti territori - vuole proporre un modo “diverso” per ricordare l’importanza dei valori inscritti nelle feste del 25 Aprile e del Primo Maggio e, soprattutto, della Costituzione italiana.



ella giornata del 30 Aprile, dopo la partenza dal Passo dei Mandrioli il programma prevede:
11.30 Verghereto (Municipio). Incontro con Amministrazione comunale, ANPI Forlì-Cesena, associazioni
13.30 Transito per Balze

15.00 Badia Tedalda (Piazza dei Tedaldi). Incontro con Pro Loco, autorità locali, associazioni

17.00 Transito per Sestino

19.00 Macerata Feltria. Termine sesta frazione

21.30 Macerata Feltria (Circolo ARCI “La terrazza”). Festa organizzata da ARCI ed ANPI Montefeltro, con rassegna di canti “resistenti”

Per ogni ulteriore informazione: www.costessnewmedia.it


da CO.ST.eS.S. Società Cooperativa Sociale




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2011 alle 09:32 sul giornale del 02 maggio 2011 - 783 letture

In questo articolo si parla di attualità, staffetta della memoria, Costess

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kdL





logoEV