Sabato nero per le strade jesine: un incidente mortale e un ferito

ambulanza 2' di lettura 30/04/2011 -

Un motociclista residente a Jesi, B.S. le sue iniziali, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto sabato pomeriggio intorno alle 13.30 sulla statale 76 e una donna, F.L., è rimasta ferita dopo essersi rivoltata con l'auto lungo la superstrada all'altezza dell'uscita Jesi Est.



Il motociclista, classe 1957, in sella alla sua moto stava percorrendo la statale 76, quando all'altezza del km 33 nella galleria Serra San Quirico direzione mare, ha perso il controllo del mezzo ed è caduto rovinosamente a terra. Nello stesso momento stava sopraggiungendo un'Audi A4 Station Wagon, condotta da M.M., uomo di 65 anni che ha travolto il centauro, morto sul colpo. Il conducente dell'Audi, sotto shock, non avrebbe riportato gravi ferite stando alle prime ricostruzioni della dinamica dell'incidente effettuata dalla Stradale di Ancona.

Meno grave la situazione di F.L., alla guida di una Mercedes classe A che è stata tamponata lungo la superstrada sabato mattina intorno alle 12,30. Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente. Stando alle prime ricostruzioni, sembra che una delle due auto coinvolte nel sinistro non abbia dato la precendenza a un terzo mezzo che si stava immettendo sulla superstrada entrando proprio da Jesi Est.

L'auto di F.L.. è stata tamponata da una Ford Fiesta alla cui guida c'era un uomo, G.Z., che non ha riportato traumi importanti. Dopo l'impatto, la Mercedes si è rivoltata su un fianco, lato passeggero, e per far uscire la donna dall'abitacolo sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco. F.L. è stata poi trasportata all'Ospedale di Jesi. La superstrada è rimasta chiusa al traffico, con uscita obbligata Jesi Est per chi era diretto ad Ancona, fino alle 16.






Questo è un articolo pubblicato il 30-04-2011 alle 18:11 sul giornale del 02 maggio 2011 - 1804 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ambulanza, ilaria cofanelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kev





logoEV