Alla ricerca delle radici storiche della cultura enogastronomica

Assessorato alla Cultura del Comune di Jesi 02/05/2011 -

Ciclo di tre conferenze per l'Archeoclub di Jesi, sull'evoluzione storica di un modello alimentare e conviviale italiano, a cura di Tommaso Lucchetti, storico della cultura gastronomica e dell'arte conviviale



L'obiettivo di questo ciclo di incontri, promosso dall'Assessorato alla Cultura e organizzato dall'Archeoclub di Jesi in collaborazione con l'Italcook, è un racconto su come si sia evoluta e costruita nel tempo la complessa ed articolata identità alimentare, gastronomica e conviviale italiana, autentico patrimonio di conoscenze e saperi sia intellettuali che materiali, legati a tutte le tracce ed espressioni della creatività umana, ricostruibili pertanto attraverso le indagini letterarie, archivistiche, archeologiche, storico-artistiche e storico-tradizionali, e socio-antropologiche.

La cultura della cucina e della mensa è infatti ovunque, ed in particolare in Italia, dove rappresenta motivo di eccellenza ed orgoglio universalmente riconosciuto, non solo la risultante di caratteristiche territoriali e di colture agro-pastorali, ma anche sintesi di sensibilità complesse che nei manufatti di cucina e pasticceria (e dell'artigianato alimentare in genere) come anche nelle arti e nei riti della convivialità, riescono a narrare echi di civiltà passate, incrociatesi e sovrappostesi felicemente lungo tutto il territorio della penisola attraverso i millenni.

Di seguito il calendario degli incontri, che si terranno presso la sede di Italcook in via Conti n. 5

Giovedì, 5 maggio 2011, ore 18 Un codice mediterraneo tra Antichità e Medioevo: eredità e incroci di civiltà fino alla Roma Imperiale, la sintesi di nuovi contatti e realtà nei secoli di mezzo.

Giovedì,12 maggio 2011, ore 18 L'estro italiano dal Rinascimento al Barocco: maestri d'ingegno e creazioni d'artista tra cucina e spettacolo dei conviti nelle grandi corti italiane.

Venerdì, 20 maggio 2011,ore 19 Il percorso di identità dalsecolo dei Lumi ad oggi: la rinascita tra 700 ed 800 e la creazione di un codice tra ricettari ed inchieste dall'Unità in poi.

Venerdì, 20 maggio 2011, ore 21, cena su prenotazione.



... ...
...

Il volantino dell'iniziativa...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2011 alle 09:27 sul giornale del 03 maggio 2011 - 854 letture

In questo articolo si parla di cultura, jesi, Comune di Jesi, enogastonomia, Assessorato alla Cultura del Comune di Jesi, archeoclub jesi, italcook

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kga





logoEV