Il Comune vuol incontrare le parti coinvolte per pensare già alla prossima edizione del Palio

logo comune di Jesi 2' di lettura 09/05/2011 -

L'Amministrazione comunale effettuerà nei prossimi giorni una serie di incontri con i soggetti a vario titolo coinvolti nel Palio di San Floriano per una riflessione complessiva sulla manifestazione appena conclusa, con l'obiettivo di verificare l'andamento dell'edizione 2011 e mettere nelle condizioni gli organizzatori di lavorare al meglio per la prossima edizione.



Il Comune, nel ringraziare l'Associazione Amici del Palio per il gran lavoro svolto in questi giorni, ritiene di aver mantenuto fino in fondo gli impegni che si era assunto, in particolare nell'erogazione di servizi non potendo, per le disposizioni previste nella Finanziaria, intervenire in maniera diretta con l'erogazione di maggiori fondi.

Tra i vari servizi assicurati vi è stato anche quello di incontrare preventivamente gli organizzatori e le associazioni che gestiscono le taverne per agevolare al meglio le varie attività. Rispetto a quanto letto, va chiarito che nei controlli effettuati su richiesta delle autorità preposte la polizia municipale non ha chiuso alcuna taverna.

Senza alimentare polemiche, ma con l'obiettivo di contribuire ad una condivisione delle problematiche, il Comune si farà carico di chiarire i vari aspetti amministrativi, anche perché vi è piena consapevolezza del ruolo che il Palio rappresenta per la città di Jesi e per la Vallesina. In questo spirito il Comune, anche per questa edizione, ha garantito un puntuale servizio di pulizia, di igiene con un maggior numero di bagni chimici, di controllo da parte della polizia municipale nell'orario di lavoro previsto.

Quanto ai danni vandalici registrati nel corso della manifestazione, in particolare al monumento di piazza Indipendenza, è già stato contattato il restauratore per avere notizie sui tempi ed i costi del restauro.






Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2011 alle 22:56 sul giornale del 10 maggio 2011 - 932 letture

In questo articolo si parla di jesi, Comune di Jesi, palio di san floriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kAM