Maiolati Spontini: Franco Cordelli al “Il Maggio dei libri” alla biblioteca La Fornace

Stemma del Comune di Maiolati Spontini 1' di lettura 12/05/2011 -

Nuovo appuntamento domani (venerdì 13 maggio) alle ore 18 alla biblioteca La Fornace de “Il Maggio dei libri”, il progetto nazionale di promozione alla lettura lanciato anche quest’anno dal Centro per il libro e la lettura, cui aderisce anche il Comune di Maiolati Spontini. Si tratta di una campagna, che coinvolge soggetti pubblici e privati, volta a favorire e stimolare l’abitudine alla lettura, considerata elemento chiave della crescita personale, culturale e sociale.



Perché il romanzo è in Italia un genere minoritario? Perché alla grandezza di alcuni nostri classici, da Manzoni a Verga, da Svevo a Fenoglio e Tomasi di Lampedusa, non corrisponde, storicamente, uno standard adeguato? Più in generale, la forma-romanzo ha ancora un futuro al di fuori della fiction e della cosiddetta letteratura di genere? Sono solo alcune delle domande cui risponderà in pubblico uno dei maggiori scrittori italiani, Franco Cordelli.

Il critico letterario Massimo Raffaeli e il poeta Francesco Scarabicchi presenteranno, nell’occasione, l’ultimo romanzo di Cordelli, La marea umana (Rizzoli).

Franco Cordelli (Eoma 1943) ha esordito nel 1973 con Procida. Di recente ha pubblicato Il Duca di Mantova (2004) e nel 2006 la riscrittura del romanzo d’esordio. Nel 2010, è uscita nella “Bur” di Rizzoli la riedizione del suo secondo romanzo, Le forze in campo. Da molti anni scrive sul Corriere della Sera.

In biblioteca è visitabile la mostra del fumetto in collaborazione con Scuola Internazionale Comics.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2011 alle 19:20 sul giornale del 13 maggio 2011 - 1205 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kI0