Qui Jesi Libera: i tratti essenziali del soggetto umano nella conferenza del filosofo Petrosino

Il filosofo Silvano Petrosino 18/05/2011 -

Il nuovo ciclo di incontri organizzati dall'associazione culturale e di attivismo civile Qui Jesi Libera partirà il 20 Maggio con il ritorno del filosofo Silvano Petrosino, docente di Teoria della Comunicazione e Filosofia Morale presso l'Università Cattolica di Milano e Piacenza.



Il professore, internazionalmente noto come uno dei più seri interpreti dell'opera di E. Lévinas e J. Derrida, terrà un'interessante conferenza sul tema “La scena umana: educare?”, durante la quale, con la chiarezza che lo contraddistingue, rifletterà attorno ai tratti essenziali del soggetto umano, evitando il tono apocalittico di molto anti-umanesimo contemporaneo che spesso si è compiaciuto di celebrare l'era delle fini (morte di Dio, fine della verità, della storia, del soggetto, ecc.), ma d'altra parte prendendo anche le distanze da quella facile retorica umanistica che spesso si è accontentata di ripetere le parole d'ordine dell'Anima, dello Spirito, della Persona, ecc.

L'incontro avrà inizio alle 21:15 nella sala conferenze in via San M. Kolbe 1, a Jesi. Per maggiori informazioni: www.quijesilibera.altervista.org








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2011 alle 12:08 sul giornale del 19 maggio 2011 - 963 letture

In questo articolo si parla di cultura, Qui Jesi Libera, silvano petrosino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kVy