Il “Cuppari” gioca e vince

La foto d'insieme 25/05/2011 -

Al “Cuppari” non si studia solo, si sperimenta anche. Si gioca in maniera intelligente e si vince. L’ITCG “Cuppari” ha vinto il 3° premio di 2.000 euro in buoni acquisto come “Scuola maggiormente collaborativa”, nel concorso “La migliore idea imprenditoriale”, indetto dalla CNA di Ancona tra gli istituti superiori.



I suoi progetti hanno realizzato il punteggio più alto tra gli 11 istituti partecipanti. Tre gruppi della 5A e 5B IGEA, guidati dalle prof.sse Stronati, Benigni e Pomili, hanno presentato tre progetti di attività imprenditoriale: “Il magico mondo di Celì”, un’attività commerciale di prodotti per persone affette da celiachia o intolleranze alimentari con la consulenza di un nutrizionista; A due passi da te, un negozio di prodotti tipici marchigiani a km zero; I migliori anni, un centro ricreativo per anziani. La premiazione è avvenuta sabato scorso presso l’Aula Magna della Facoltà di Economia “G. Fuà” ad Ancona, di fronte ad una platea di oltre 300 studenti degli istituti che hanno aderito all’iniziativa.

Il concorso, inserito nell’ambito di “Crea Impresa” della CNA, si è trasformato di un vero e proprio laboratorio didattico per la creazione di impresa, per promuovere fra i giovani una più ampia diffusione della cultura imprenditoriale ed un approfondimento del ruolo sociale ed economico svolto dall’artigianato e dalle PMI nel territorio. Il progetto, destinato alle quinte classi, si è articolato attraverso un laboratorio didattico di 8 ore, nel corso del quale consulenti CNA e imprenditori della Confederazione hanno svolto attività di orientamento finalizzata alla trasmissione degli elementi necessari alla definizione di un’idea imprenditoriale. Gli studenti hanno elaborato un’esercitazione pratica, realizzando un proprio Business Plan. Sono pervenuti entro i termini previsti dal regolamento 15 idee imprenditoriali, che sono state esaminate, in base a criteri oggettivi di sostenibilità, da un’apposita commissione.

Successi Sportivi
Eccellenti risultati per gli Arcieri del “Cuppari”, che andranno alla fase Nazionale dei Campionati Studenteschi di Tiro con l’arco: oro per la squadra d'Istituto degli allievi, con Paolo Andreassi, Alessandro Socci e Simone Vigo, classificata prima alla gara regionale del 7 maggio 2011. Inoltre, l'allievo Paolo Andreassi si è classificato primo negli assoluti maschili individuali. Buono il piazzamento della squadra allieve: medaglia d'argento per Giulia Bastari, Martina Boria e Sonia Cerca. Gli studenti sono stati preparati dall'Istruttore federale Alfonso Sterpellone e agli insegnanti Fabio Marchetti e Marina Di Marino.

Nella fase provinciale dei Campionati studenteschi di Nuoto, hanno conquistato il 1° posto i ragazzi della staffetta 4x50, (Daniele Salvucci, Lorenzo Fogante, Mirko Schiavoni, Fabio Coacci); Daniele Salvucci nella categoria juniores stile libero e Lorenzo Fogante nella categoria juniores rana; Mirko Schiavoni ha conquistato il 2° posto negli juniores farfalla.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2011 alle 09:57 sul giornale del 26 maggio 2011 - 1604 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lc7





logoEV