Incontro pubblico “Tutte le forze migliori” per parlare di mafia

26/05/2011 -

Sabato prossimo 28 Maggio 2011, su iniziativa del presidio jesino di LIBERA Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie, presso la Sala Polivalente del Bocciodromo Comunale di Jesi in Via Ugo la Malfa 13/b si terrà l’incontro pubblico “TUTTE LE FORZE MIGLIORI” con le testimonianze di Annamaria Torre( figlia di Marcello Torre ucciso dalla camorra campana nel 1980) e Matteo Luzza (fratello di Giuseppe Luzza ucciso dalla ‘Ndrangheta calabrese nel 1994).



Modera: Francesco Coltorti (referente per Libera contro le Mafie – Presidio di Jesi).

Dopo la conferenza è prevista nella stessa sede una cena sociale (costo 10 euro) aperta a tutti e in compagnia dei due ospiti.

E’ richiesta la prenotazione ( Laura: 3497168580 o Filippo: 3485255661 o liberajesi@gmail.com) entro e non oltre Giovedì 26 Maggio 2011. La serata sarà accompagnata dalla musica di DJ Mescal (Folk/Reggae/Patchanka).

L'incontro è aperto a tutta la cittadinanza pur essendo principalmente rivolto ai ragazzi e agli insegnanti delle scuole superiori jesine con cui i volontari dell'associazione hanno portato avanti un percorso di formazione sul tema della "mafiosità dei comportamenti" durante l'anno scolastico corrente 2010/11.

Inizio dell’incontro: ore 17.00

Per maggiori informazioni: liberajesi@gmail.com /pagina Facebook: Libera Jesi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2011 alle 09:19 sul giornale del 27 maggio 2011 - 869 letture

In questo articolo si parla di attualità, Libera

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lgg