Monsano: 2 giugno, la Costituzione ai diciottenni, un successo che si ripete

Comune di Monsano 02/06/2011 -

Sono stati in tanti, ancora una volta a salire le scale del Municipio. Ben 28 sui 40 nati nel 993, diciottenni e dunque cittadini italiani a tutti gli effetti, intervenuti in Comune per ricevere dal Sindaco Gianluca Fioretti una copia della Costituzione firmata il 27 dicembre 1947 da Enrico De Nicola, oggi, 2 giugno, Festa della Repubblica.



L’iniziativa, giunta alla sua 7° edizione, ha visto gli interventi del Sindaco e della Sen. Silvana Amati, i quali hanno parlato “apertamente” ai giovani nuovi cittadini, esortandoli a partecipare direttamente, e attivamente, in ogni forma, alla vita della loro comunità.

Alla giornata ha partecipato anche Vittorio Graziosi, il quale ha presentato il suo libro, consegnato con la Costituzione, “una vita per al libertà”, dedicato al suo lontano parente Eraclio Cappannini, giovane partigiano trucidato dalle truppe naziste nelle colline di Arcevia, nel maggio 1944.

Alla cerimonia ha partecipato anche la locale sezione AVIS di Monsano, con una iniziativa volta a sensibilizzare i giovani sul tema della donazione del sangue.

La Costituzione e il libro sono stati consegnati come sempre in una borsa realizzata con scarti di tessuto derivanti dalle lavorazioni di abiti da parte del laboratorio “made in carcere”, delle detenute della Casa circondariale di Borgo s. Nicola (LE).

La Costituzione “deve rimanere sul vostro comodino ragazzi - ha esortato Fioretti - da sfogliare e leggere nei suoi articoli ogni tanto, quando ne avete voglia. Rappresenta un testo fondamentale, un forte stimolo a voi ragazzi, per acquisire consapevolezza sui valori inestimabili della democrazia, allo scopo di trarre energia indispensabile per esercitare con forza e da protagonisti il vostro nuovo ruolo di cittadini, con i vostri doveri e i vostri diritti, sanciti dalla nostra Carta, sempre attuale e moderna…”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2011 alle 15:18 sul giornale del 03 giugno 2011 - 760 letture

In questo articolo si parla di attualità, monsano, Comune di Monsano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ly3