Sabato e domenica doppio appuntamento con la danza, Francesco Mariottini al Teatro Pergolesi

La locandina del sabato 14/06/2011 -

Una base di classico, un po’ di contemporaneo e una spruzzata di danza moderna e Hip-Hop. È questo il programma che la scuola “Nuovo Spazio Studio Danza” diretta da Mariella Strappa porterà sul palco del Teatro Pergolesi, il 18 e il 19 giugno, a chiusura dell’anno accademico 2010-2011. Un fine settimana tutto dedicato alla danza, dunque, targato Jesi Estate, con il patrocinio del Comune di Jesi e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana.



Attesa la partecipazione del ballerino jesino Francesco Mariottini che, docente presso la scuola diretta da Mirella Strappa, chiuderà con la sua esibizione le due serate.

Sabato 18, alle ore 21.15, si inizia con “Performart. Quadri per quattro stagioni”, spettacolo che mette in scena il connubio tra arte pittorica, tempo e danza: quando si alzerà il sipario corpi in movimento e musica permetteranno a delle tele dipinte di prendere vita, così come è solito accadere nella mente dei pittori che le hanno realizzate. Basterà chiudere gli occhi, ascoltare le prime note e poi subito riaprirli, per lasciarsi avvolgere dai colori delle stagione dell’arte.

Dalla recente collaborazione artistica tra la scuola diretta da Mariella Strappa, Afshin Varjavandi, coreografo e direttore della Compagnia Innprogress_Collective, e il noto danzatore jesino Francesco Mariottini, codirettore dell’ Umbria Ballet, nasce “SU|GO” uno spettacolo che propone in una sola serata – quella di domenica 19 alle ore 21.15 - i principali stili di danza che, mescolati e contaminati l’uno dall’altro, saranno gli ingredienti segreti di una “gustosa” ricetta finale. A rendere il tutto ancora più artisticamente appetitoso, l’esibizione di Francesco Mariottini che aggiungerà pepe alla serata.

Prevendite a partire dal 15 giugno presso il Teatro Pergolesi, orario 9.30 – 12.30 e 17.00-19.30. Per informazioni, telefonare al numero 0731 206888.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2011 alle 09:15 sul giornale del 15 giugno 2011 - 1118 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/l4p